Lo spettacolare percorso di Neuschönau, la passeggiata sugli alberi più lunga al mondo

Nel cuore del Parco Nazionale della Foresta Bavarese c’è il sentiero sospeso più lungo al mondo che termina con la Baumturm, la torre d’alberi che regala un panorama semplicemente mozzafiato

A Neuschönau, nella Foresta Bavarese, c’è un sentiero sospeso lungo 1300 metri al termine del quale si approda alla spettacolare Baumturm, la torre d’alberi alta 44 metri da cui si vedono le Alpi e l’intera foresta dall’alto.

La passeggiata sugli alberi più lunga e unica al mondo

Il Parco Nazionale della Foresta Bavarese è considerato uno dei polmoni del continente europeo. Con i suoi 600 km quadrati di estensione, infatti, è la superficie boschiva più grande dell’Europa centrale e proprio nel cuore della foresta, a Neuschönau, si trova il Baumwipfelpfad. Si tratta di uno splendido sentiero sospeso sugli alberi, lungo più di 1300 metri ed alto dagli 8 ai 25 metri. Man mano che ci si inerpica sul sentiero di legno, si aprono paesaggi di incredibile bellezza ed è possibile imbattersi in muschi, insetti, piccoli animali e uccelli. Considerato un vero e proprio tesoro nascosto della Germania, quest’incredibile passeggiata permette di respirare la storia di pini, faggi e abeti secolari. Al termine del percorso si approda nella spettacolare Baumturm, una torre di legno alta 44 metri costruita attorno a tre enormi abeti centenari. Qui lo scenario dall’alto è sensazionale: si vede l’intera foresta e in lontananza si possono scorgere le Alpi.

Informazioni utili

Il Baumwipfelpfad è adatto a tutti e non serve essere un esperto per fare l’escursione. Il percorso è infatti quasi interamente pianeggiante e privo di barriere architettoniche. Inoltre, c’è un ascensore a facilitare la salita. Il sentiero è aperto tutto l’anno, ma è meglio percorrerlo quando il cielo è poco nuvoloso per godere appieno della vista mozzafiato. Il costo di ingresso è di 8 euro.

Il parco nazionale della foresta bavarese

Il Parco Nazionale della Foresta Bavarese è situato nella zona orientale della Baviera, al confine con la Repubblica Ceca, a 200 km da Monaco di Baviera e poco più di 300 da Vienna. Non si tratta soltanto del primo parco nazionale istituito in Germania, ma anche della più grande superficie boschiva di tutta l’Europa centrale. Quest’ambiente è particolarmente noto per la presenza di fauna autoctona ed è oggi il più famoso ritrovo dei foto-naturalisti di tutto il mondo.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Markus Spiske Baumturm, CC0

 

Leave a Reply