Metro di Berlino, 21enne minaccia i controllori con un coltello: picchiato

Martedì scorso intorno alle 17:50 tre controllori hanno picchiato un 21enne presso la stazione Ringbahn (la S-Bahn circolare di Berlino) di Beusselstraße, in zona Moabit. Come comunicato ieri dalla polizia e riportato dal Berliner Morgenpost, i tre addetti stavano procedendo a un controllo biglietti di routine e hanno così rivolto la parola al ragazzo. Ne è scoppiato quasi immediatamente un diverbio, durante il quale il 21enne ha tirato fuori un coltello, minacciando di usarlo.

I tre controllori si sono difesi e hanno colpito il passeggero con violenza. Il 21enne ha riportato gravi ferite al volto, che hanno richiesto un intervento ospedaliero. Da ieri la polizia di Berlino indaga sull’episodio, ed è pertanto alla ricerca di testimoni oculari: chiunque si trovasse presso la stazione di Beusselstraße intorno alle 18:00 di martedì e avesse assistito al diverbio è pregato di contattare la polizia ai numeri gratuiti 0800 / 688800 030 / 20622 93 60.

Foto di copertina © Wikipedia – Kurt Rasmussen

Banner Scuola Schule

Leave a Reply