I migliori festival e open air dell’estate 2016 a Berlino e dintorni

L’estate a Berlino, si sa, è tempo di festival e open air. Le giornate si allungano, il caldo è piacevole (ma quasi mai insopportabile) e i ragazzi hanno più tempo libero per dedicarsi a vere e proprie maratone di musica e ballo che a volte si protraggono per giorni. Soprattutto, l’offerta musicale della capitale tedesca ha pochi eguali al mondo. Ecco una lista dei festival che si prospettano più interessanti per questa estate berlinese 2016. Alcuni non sono propriamente in città, ma nei dintorni: altro fattore non trascurabile, perché permette di conciliare la passione per la musica ed il clubbing con location spesso imperdibili, dove campeggiare immersi nella natura tra laghi e boschi.

Greenwood Festival

Il Festival Greenwood ospiterà un week-end d’estate indimenticabile e inimitabile ricco di eventi musicali. Band e dj dal vivo, dal deep house a tech house da ascoltare in una location davvero formidabile. La mattina ci saranno dei corsi di Yoga e il pomeriggio ci saranno delle benedizioni rituali.

Line up: clicca qui 

Quando: 15-16-17 luglio 2016

Dove: Con la metro la fermata è S-Bahnhof Grünau, alla fermata ci saranno delle navette che porteranno direttamente a Kiekebuschsee (dove si terrà l’evento)

Biglietti: 69.90 Euro  per tutta la durata dell’evento oppure 25.00 euro al giorno.

info: greenwoodfestival.de

© Greenwood Festival
© Greenwood Festival

Classic Open Air

Per il 25 ° anniversario del Classic Open Air Berlin, si terranno dei concerti di musica classica tra il 21 luglio 2016 ed il 25 luglio 2016, in una fantastica cornice come quella del Gendarmenmarkt, ci saranno molti artisti di fama internazionale.

Line up: clicca qui

Quando: Dal 21 al 25 luglio

Dove: Gendarmenmarkt

Biglietti: A partire d 56.00 Euro.

Info: classicopenair.de

Nation of Gondwana

Un altro must dell’estate berlinese: un’autentica società parallela sperduta tra i boschi, tra giochi di luce spettacolari e sessioni di ballo esagerate, specie quella del sabato. Anche qui, come spesso abbiamo raccontato, c’è un bel lago per rinfrescarsi e rilassarsi nelle pause tra un DJ set e un altro. Quest’estate, tra gli ospiti d’onore, il berlinese Wankelmut.

Line-up: Wankelmut, Dixon, Monika Kruse, Adonis Wolf ft. Rene Key, Andhim e molti altri DJ set e Live set

Quando: dal 22 al 24 luglio

Dove: Grünefeld in Brandenburg (A 10 Westlicher Berliner Ring, uscita Falkensee)

Biglietti: 76,50 euro

Info: pyonen.de

Pure & Crafted Festival

Un festival per rocker duri e puri, tra band internazionali, artisti emergenti tedeschi e uno sfondo di biker e tipi tosti. La location è il Postbahnhof, in piena Berlino.

Line-up: High Flying Birds, Mando Diao, Band of Skulls, Treetop Flyers, The King Blues

Quando: venerdì 12 e sabato 13 agosto

Dove: Postbahnhof, Straße der Pariser Kommune 8, 10243 Berlin

Biglietti: 59 euro

Info: http://pureandcrafted.com/

Straend Festival

All’Arena Berlin si tiene questo piccolo festival di un giorno pensato, come promettono gli organizzatori, per tutti quelli che amano godersi concerti di qualità a piedi nudi sulla sabbia. Il tutto accompagnato da proiezioni, performance artistiche, workshop. Vale la pena.

Line-up: Waxhead, Sticky Fingers, Hein Cooper

Quando: sabato 20 agosto

Dove: Arena Gelände, Eichenstraße 4, 12435 Berlin

Biglietti: 27,70 euro

Info: http://straendfestival.de/

Lollapalooza

Last but not least, il mitico Lollapalooza Berlin di cui abbiamo parlato anche qui. Tante polemiche per lo spostamento da Tempelhofer Feld a Treptower Park: i berlinesi temono per l’impatto ambientale e molti si sono lamentati anche per la vicinanza del Memoriale ai caduti sovietici, tant’è che la nuova location non sarà confermata nel 2017. Ma, al di là delle critiche, è l’evento musicale più atteso dei prossimi mesi, con una line-up davvero d’eccezione, tra Radiohead, Kings of Leon, Paul Kalkbrenner, Tocotronic, James Blake e tanti altri. Il modo migliore per dire arrivederci all’estate berlinese.

Line-up: Kings of Leon, Paul Kalkbrenner, New Order, Tocotronic, Radiohead, Major Lazer, Zedd, James Blake e molti altri

Quando: sabato 10 e domenica 11 settembre

Dove: Treptower Park

Biglietti: 139 euro

Info: www.lollapaloozade.com

banner3okok (1)

Foto di copertina © Facebook – Open Air Berlin

Related Posts

  • 10000
    Da Sexy Boy a All I nead  passando per la colonna sonora di Il giardino delle vergini suicide di Sofia Coppola: gli AiR sono una delle band che hanno reso l'elettronica francese degli anni '90 un fenomeno di natura mondiale, il cosiddetto French Touch. Il duo festeggerà 20 anni di attività con…
  • 10000
    Avrà vita anche quest’anno, sabato 9 lugio lo splendido evento Staatsoper für Alle, La Staatsoper per tutti, l’eccezionale concerto open air gratuito della Staatsoper di Berlino a Bebelplatz. Bisognerà arrivare presto e cercarsi un posto il più vicino possibile al palco per potersi godere al meglio l’esecuzione dell’orchestra Staatskapelle diretta dal maestro Daniel…
  • 10000
    Tantissimi gli open air party organizzati a Berlino e dintorni quest'estate, qui una lista che abbiamo redatto anche se certamente non può essere esaustiva. Alcuni però sono più particolari di altri, come il Weed & Chill Open Air di Berlino o quello Netflix & Chill di Magdeburgo. Ad Amburgo invece si…
  • 10000
    Levate le ancore e preparatevi a danzare, arriva la nona edizione del Berlin, Beats and Boat. Partenza prevista per le 12.00 dell'8 luglio per uno degli open-air party più particolari di Berlino, sulle acque della Sprea. Dopo le 20.00 si continua a ballare presso Arena Club fino al mattino dopo, con…
  • 10000
    PJ Harvey, Editors, Beirut, Pixies, Element of Crime, Lionel Richie, Roxette e tanti altri. A Berlino, d'estate, un’ex fortezza prussiana si trasforma in una spettacolare location per concerti estivi. L'occasione è il Citadel Music Festival.  Quella del 2016 è l'undicesima edizione. La location. La Zitadelle Spandau è una roccaforte costruita nel XVI secolo per difendere l’omologo quartiere, all’epoca piccola città fuori Berlino. Come racconta Marianna…

Leave a Reply