Momento ignoranza all’Oktoberfest, giovane ubriaco distrugge 17 auto in sosta

L’Oktoberfest è una delle più grandi feste popolari al mondo, sicuramente la kermesse dove la birra scorre più abbondante. Così, un certo numero di “effetti collaterali” legati al consumo eccessivo di alcol è quasi inevitabile, e le autorità bavaresi sono in qualche modo tolleranti con le piccole follie degli avventori, a patto che non mettano a rischio l’incolumità di persone e cose e non importunino gli altri ospiti del festival. Ma in questa edizione 2016, che è cominciata lo scorso 17 settembre e terminerà lunedì 3 ottobre, le cose sono andate un po’ troppo oltre. Soprattutto nell’episodio che ha visto protagonista un 29enne ubriaco che, nella notte tra domenica e lunedì, ha travolto 17 veicoli parcheggiati mentre andava via dal Wiesn con la sua auto.

La dinamica dell’incidente. Il ragazzo, appena messosi al volante, ha fatto saltare via diversi specchietti dalle auto in sosta, prima di andarsi a schiantare in alcuni veicoli meno fortunati. Ma non è tutto: il giovane ha anche avuto modo di travolgere una motocicletta facendo rovesciare tutto il contenuto del suo serbatoio e rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Secondo la polizia, che ha potuto arrestare il colpevole ancora nei pressi della rovinosa carambola, il danno è di alcune migliaia di euro.

Gli altri incidenti “alcolici”. All’interno degli stand altri episodi hanno richiesto l’intervento della polizia di Monaco. Come riportato da The Local, all’ingresso del Winzerer Fähndl una turista 22enne ha ripetutamente mostrato il suo décolleté a passanti e famiglie. Vani gli ammonimenti dei gestori, che hanno dovuto contattare le forze dell’ordine. Sabato sera invece un 19enne è stato ricoverato d’urgenza dopo essere stato colpito con il celebre Maß, il boccale da birra da un litro. Il ragazzo è ora in condizioni stabili, ma rischia di perdere un occhio. A quanto pare l’aggressore aveva perso a braccio di ferro con la vittima e si rifiutava di pagare la scommessa pattuita, 200 euro. Infine un altro ragazzo si è gravemente ferito cadendo da una panca su un tavolo colmo di boccali. Una scheggia di vetro gli ha tagliato l’arteria di un braccio e solo il pronto intervento dei chirurghi ha evitato il peggio. La polizia sta cercando di chiarire se la panca si sia ribaltata da sola o se un gruppo di turisti norvegesi abbia contribuito dando una spinta.

banner3okok (1)

Related Posts

Leave a Reply