Normale. Cosa vuol dire? Ecco la risposta nel video di un giovane collettivo berlinese

normale

Pubblicato su iHeart Berlin un video di Marko Berndt e compagni, il cui collettivo si propone di sviluppare temi particolarmente “caldi” e a cuore della popolazione berlinese come quello di normalità.

Cosa vuol dire essere normale? Come si definisce il concetto? Che validità ha e quanto è in realtà influenzato dall’individualità di ognuno?

Queste e altre sono le domande che vengono affrontate senza peli sulla lingua nel video girato nella capitale tedesca, per cercare di chiarire il significato di questa idea di normalità. Tema più che mai difficile da affrontare in una città dove così tante culture e così tanti stili di vita, talvolta opposti, convivono e la normalità si afferma ogni giorno in un modo nuovo.

La conclusione a cui sembra arrivare il narratore del video è forse spiazzante ma in un qualche modo riconciliante: la normalità è la differenza, ammettendo così che il bello stia proprio nelle differenze che ci caratterizzano, che ci rendono così vari e che permettono ad ognuno di esprimere la propria personale ed unica visione, senza dover mai render conto ad un unico alienante standard.

Foto (C) Sianais CC BY SA 2.0

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

Related Posts

  • 33
    Inizia la Berlin Fashion Week e non tutti gli eventi sono ad uso esclusivo di "chi se lo può permettere". Del resto siamo a Berlino e un pizzico di quell'anima ribelle, creativa ed (ancora) economica della capitale tedesca è normale che entri quando si parla di lusso. Prova ne è…
    Tags: è, in, per, berlin, si, vita, più, città, berlinese, video
  • 32
    Il Palast der Republik, Pariser Platz senza niente intorno, né l'ambasciata americana né l'Adlon o la DZ Bank, Potsdamer Platz ancora campo di terra, il Reichstag senza cupola, l'aeroporto di Tempelhof quando era ancora in funzione, la zona della stazione centrale completamente vuota ....fa impressione vedere Berlino dall'alto nel 1991…
    Tags: nel, berlin, è, video, in, differenza, ed, si, quanto, tedesca
  • 31
    Si intitola One Day in Berlin. Motion Timelapse ed è il bellissimo video di 200 secondi girato tra maggio ed ottobre 2013 dallo studio Photohd. La porta di Brandeburgo, il duomo, l'Oberbaumbruecke, Unter den Linden, Alexanderplatz e tanti altri luoghi simbolo della capitale tedesca ripresi con una Canon 5D Mark II…
    Tags: in, ed, giorno, video, rendono, foto, è, girato, berlin, si
  • 30
    Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per rivederlo altrove (pezzi di muro sono tuttora venduti su eBay), ma non è l'unica immagine di Berlin 1990 - The End of the Wall che sembra appartenere ad un'altra epoca.…
    Tags: è, per, ed, in, città, così, nel, berlin, ad, più
  • 30
    Ovunque si parla di Berlino come della città del presente e del futuro. Tutti ne parlano e molti vogliono trasferircisi. Giusto o sbagliato che sia (non è tutto oro quel che luccica), ecco le 10 ragioni che fanno di Berlino la città del momento. 10-Per la sua scena digitale Jamba…
    Tags: è, per, in, si, città, nel, più, vita, berlinese

Carlo Barbini

Musicista, cantautore, studente di Biologia Molecolare alla Humboldt Universitaet, amante della scrittura, del cinema, tanto innamorato della propria Venezia, quanto attratto dalla Grande Mela e sempre assetato di novità, viaggi e spritz!

Leave a Reply