Nuova Delhi, tedesca denuncia autista: «Si masturbava mentre passeggiavo». Non è un caso isolato in India

Un autista indiano è stato arrestato nella giornata di sabato dopo essere stato accusato da una donna tedesca di essersi masturbato di fronte a lei in un quartiere di fascia alta a Nuova Delhi.

Venerdì pomeriggio, una trentatreenne tedesca stava portando a spasso il cane in un parco pubblico di Nuova Delhi quando ha notato Tarun Kumar, autista di 32 anni proveniente dallo stato limitrofo di Hayana, sbottonarsi i pantaloni e iniziare a masturbarsi mentre la osservava. Immediatamente la donna ha iniziato a rincorrere l’uomo, che è fuggito a bordo del proprio veicolo.

La donna, residente a Nuova Delhi da un anno per intraprendere un dottorato di ricerca all’Università di Delhi, ha avuto la prontezza di scattare varie foto al veicolo in fuga, che ha poi mostrato alla polizia per identificare l’uomo. Grazie a queste, l’accusato è stato arrestato il giorno successivo all’accaduto.

«La donna ci ha fornito delle foto del numero di targa della macchina e ne abbiamo rintracciato il proprietario prima di piombare sull’accusato» ha dichiarato Amil Kumar, inquirente della polizia di Delhi, alla AFP.

L’agente ha aggiunto che l’autista aveva appena lasciato la moglie del suo datore di lavoro in un centro commerciale, prima di commettere l’atto.

L’incidente ha causato ancor più indignazione dopo che la donna ha accusato un agente della polizia di non voler prendere misure immediate dopo la denuncia.

L’India nei confronti della violenza sessuale.

La violenza sessuale in India sembra non dare cenno di diminuire, nonostante le varie misure prese dallo stato contro di essa. Il paese era stato messo sotto esame a livello internazionale per quanto riguardasse i livelli di violenza sessuale, in seguito allo stupro di gruppo che risultò fatale a una studentessa di medicina di Nuova Delhi, nel 2012. Nel 2013 sono state passate varie leggi con lo scopo di soffocare questo tipo di violenza. Nonostante ciò vengono riportati quasi 100 stupri ogni giorno in tutto il paese.

L’incidente di venerdì pomeriggio è avvenuto una settimana dopo che una donna di 22 anni ha pubblicato un video di un uomo che si masturbava di fronte a lei ed altre cinque donne. Il fatto è accaduto su un treno a Mumbai.

Il mese scorso, un viaggiatore su un volo diretto a Nuova Delhi è stato arrestato dopo essersi presumibilmente masturbato di fronte a una passeggera.

 

15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Paharganj, across New Delhi railway stationEm_GCC BY 2.0

Leave a Reply