Parlarsi attraverso il Muro di Berlino

Il Muro da luogo di divisione a strumento di comunicazione

La GE (General Electric), il colosso mondiale dell’elettricità, nel 2016 ha avviato una campagna pubblicitaria innovativa. Al centro di tutto c’erano diversi video che mostravano come risolvere alcune missioni apparentemente impossibili. Il nome di questa serie era «GE Unimpossible Missions». La notizia di questa campagna è stata ripresa da adweek, un settimanale statunitense che si occupa di commercio e pubblicità, ed ha avuto un grande riscontro. La serie è stata lanciata in occasione del «Inventors Day». I video sono stati progettati per evidenziare le abilità di problem solving della società e dimostrare l’ampiezza della sua tecnologia all’avanguardia. Le missioni impossibili superate sono state tre: non far scogliere una palla di neve in una fonderia, catturare un fulmine in una bottiglia e parlare attraverso un muro. Il muro attraverso cui è stata compiuta quest’ultima missione era una porzione de muro di Berlino. I video sono stati nominati agli AICP (The association of indipendent commercial producers) Awards 2016 nella categoria «Advertising Excellence – Campaign».

«Like Talking to a Wall»

Il video è stato girato a Berlino in una fredda giornata autunnale. Lo scopo della missione era far arrivare la voce di un anziano, che leggeva un libro, davanti ad una porzione del muro di Berlino ad ovest, fino ad un gruppo di bambini seduti davanti ad una porzione del muro ad est. La scena è molto toccante. Si vede un signore che si avvicina lentamente al muro, apre un libro ed inizia a leggere. Dall’altro lato si vede un gruppo di bambini, accompagnati dalle maestre, che si siedono di fronte alla sezione est. Il luogo prescelto è stato il Memoriale del Muro di Berlino a Bernauer Strasse, uno dei pochi luoghi in cui sono visibili entrambe le porzioni del muro. All’inizio sembra non arrivare nessun segnale, poi all’improvviso dall’apparecchio inizia ad uscire la voce metallica dell’anziano. I bambini restano rapiti dalla storia. La missione è compiuta! Anche uno dei simboli della divisione si è trasformato in un luogo di unione. Ad accompagnare la storia la musica di Barking Owl mixata da Sonic Union.

Buona visione!

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply