Parte la prima Summer School di Giornalismo in lingua italiana a Berlino

La Summer School di Giornalismo in Lingua Italiana a Berlino, organizzata da Berlino Cacio e Pepe Magazine, è un corso intensivo di due settimane, focalizzato in giornalismo, comunicazione, newswriting e nuovi media.
L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti l’opportunità di acquisire alcune fondamentali abilità tecniche legate al mondo dell’informazione e di ricevere un training di giornalismo professionale all’interno di un gruppo di lavoro ristretto, familiare ed a stretto contatto con le attrazioni e la straordinaria proposta culturale offerte dalla città di Berlino.

Le materie trattate
Notizie e scrittura di un articolo
L’intervista
Il reportage
L’etica professionale
Giornalismo televisivo
Giornalismo radiofonico
Giornalismo lifestyle
Giornalismo ed interviste di cinema e spettacolo
Fotogiornalismo
Blogging
Diventare freelance
L’agenzia di stampa
La corrispondenza estera
Il documentario
La corrispondenza di guerra

La lingua straniera
Oltre alle lezioni di giornalismo, gli studenti potranno decidere, facoltativamente, di abbinare al corso lo studio di una lingua straniera a scelta fra il tedesco e l’inglese, due ore al giorno, prima dell’inizio delle classi previste dal programma del corso di giornalismo.

La giornata tipo
Dalle 8:30 alle 10:30 si parte con le lezioni di lingua facoltative. Alle 10:45 via ai corsi del seminario di giornalismo. Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, sono previste 4 ore di lezione. Nella giornata di sabato verrà sempre organizzata un’attività collaterale di approfondimento, fuori dalla classe, legata ad uno dei temi studiati in settimana. Inoltre, ogni giorno, oltre alle ore di lezione, verrà proposto agli studenti un ampio panorama di iniziative culturali e formative opzionali.

Gli insegnanti
Fra i docenti che hanno già confermato la loro presenza nel corso dei due turni del seminario:
Rosanna Pugliese, corrispondente da Berlino per l’agenzia di stampa ANSA
Marco Zaccaria, regista
Marco Quintarelli, produttore televisivo
Paolo Lafratta, fotografo, collaboratore di Avvenire, Io Donna, Narcomafie
Giulia Nucci, giornalista, collaboratrice di Rai Radio 3
Andrea D’Addio, giornalista, collaboratore di Panorama, Wired, Repubblica, Il Fatto Quotidiano
Mauro Mondello, giornalista, collaboratore di Zeit, Rivista Studio, Radio24, Washington Post

Le collaborazioni
Durante le due settimane di corso ci impegneremo a visitare la sede di una testata nazionale tedesca con sede a Berlino; inoltre, visiteremo musei, mostre e siti istituzionali, al fine poi di riportare giornalisticamente le esperienze vissute.
Infine, la Summer School di Giornalismo a Berlino ha stipulato alcune partnership con diverse testate nazionali italiane al fine di pubblicare i migliori lavori prodotti dagli studenti nel corso delle due settimane di seminario.

Le date
Primo Turno – da lunedì 27 luglio a domenica 9 agosto
Secondo Turno – da lunedì 10 agosto a domenica 24 agosto

La sistemazione
A richiesta degli iscritti, saremo in grado di fornire un servizio di supporto per quanto riguarda la ricerca di un alloggio per le date previste dal corso selezionato.

Requisiti
Candidatura attraverso invio del proprio curriculum vitae e di qualsiasi informazione ritenuta rilevante. Ogni decisione relativa all’idoneità dei candidati sarà presa ad esclusiva discrezione degli organizzatori.

Le classi
La Summer School di Giornalismo è a numero chiuso. Il numero massimo di partecipanti per ognuno dei turni previsti è di 20 alunni.

Costi
Seminario + Corso di lingua: Euro 950 (iva inclusa)
Solo Seminario: Euro 620 (iva inclusa)

Chi Siamo
La Summer School di Giornalismo nasce da un’iniziativa di Andrea D’Addio e Mauro Mondello, giornalisti freelance di stanza a Berlino. Andrea D’Addio è inoltre fondatore e direttore di Berlino Cacio e Pepe Magazine, la testata in lingua italiana di riferimento in Germania.

Contatti
Per la trasmissione delle candidature, completamento delle iscrizioni e richiesta di maggiori informazioni:
E-mail – redazione@berlinocacioepepemagazine.com

Related Posts

Leave a Reply