Il Pasternak, il ristorante russo-ebraico di Berlino con un brunch eccezionale

A Berlino il brunch domenicale a buffet è ormai un’istituzione

Uno dei più buoni lo offre il Pasternak, bel locale russo di Prenzlauer Berg. Più precisamente siamo a Knaackstrasse 22, a due passi dalla WasserTurm (la torre dell’acqua più antica di Berlino, in funzione fino al 1952), in uno degli angoli più suggestivi del quatiere. Quando è estate ci si può sedere fuori, sempre che non ci sia già una lunga fila ad attendere. Il costo del brunch è di 13,90 € più il costo della bibita.

Il brunch

Il brunch parte dalle 9 fino alle 15, è ogni domenica e ci si può servire al buffet a ripetizione, senza limite. Come già si potrebbe intuire dal nome del locale, la cucina è russa, con un’influenza anche della cucina ebraica. Il risultato sono una serie di delizie salate e dolci di cui non ci si può mai stancare in termini di palato.  Dalla trota salmonata alle melanzane ripiene, dal vitello tonnato al salmone affumicato e tanto altro ancora: tartine di tutti i tipi, ripiene e non, carne, verdura elaborata e servita in qualsiasi modo, ravioloni, pomodorini, mozzarelline, piatti caldi e freddi, a getto continuo, con una varietà pressoché infinita. E questo solo per rimanere al salato, perché sennò: tiramisù, pasticcini, crêpes alla crema di lampone, panne cotte, latte dolce con creme varie, biscottini, macedonie, semifreddi…Impossibile assaggiare tutto. Peccato solo che lo stomaco abbia un limite di spazio.

Il locale

L’ambiente, come già detto, è accogliente. La tappezzeria opaca le foto incorniciate in bianco e nero, i vecchi tavoli, il pianoforte e i divani, danno la sensazione di essere entrati in un prestigioso caffé russo di fine ottocento. Se non trovaste un tavolo, accanto c’è un altro luogo, anch’esso cucina russa, che non è male. Si chiama Gagarin e, assieme al Pasternak, forma un insolita coppia di locali russi uno accanto all’altro che si rubano vicendevolmente sguardi e clientela. Se vi piace molto il Pasternak, e cercate un suo analogo nella vostra zona, sappiate che questo ristorante russo fa parte ormai di una sorta di catena che a Berlino cura anche il Café Bar Gorki Park a Mitte e il Datscha a Friedrichshain.

Pasternak 

Knaackstraße 22/24,

10405 Berlin, Germania
+49 30 4413399

http://restaurant-pasternak.de/

Scopri gli altri articoli dedicati al dove mangiare a Berlino, clicca qui 


15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: ©Facebook/Pasternak

Related Posts

  • 52
    Lavoro a Berlino, bar italiano a Prenzlauer Berg cerca cuoco dalla mattina al primo pomeriggio. Il bar salumeria Sigismondo a Prenzlauer Berg cerca cuoco per il pranzo. L'orario di lavoro è dalle 9 alle 16, la domenica giornata di riposo. Sono richieste esperienza lavorativa in cucina, velocità, flessibilità e buona…
    Tags: berlino, prenzlauer, berg, locale, si, alle, dalla, è, in, cucina
  • 51
    Tranci di pizza e pizze al piatto, rolli, focaccia pugliese, saltimbocca, calzoni, lasagne, tiramisù fatto in casa: queste le specialità di Pizza Nostra a Prenzlauer Berg. «Wir backen nach alter Familientradition und nur mit den besten Zutaten» (Prepariamo la pizza secondo le più antiche tradizioni e con i migliori ingredienti):…
    Tags: si, è, non, i, ristoranti, berg, berlino, prenzlauer
  • 51
    Standard porta la pizza napoletana di qualità a Berlino. La rinuncia a una buona pizza non è più necessaria per gli italiani (e non solo) residenti nella capitale tedesca. Ci sono due cose alle quali il napoletano emigrante, come me, sa bene che dovrà rinunciare nel momento in cui si…
    Tags: è, in, non, come, si, berlino, prenzlauer, berg, ristoranti
  • 50
    Si trova appena fuori dal Ring, a circa 10 minuti a piedi dalla stazione U-Bahn ed S-Bahn di Schönhauser Allee, The Wok Show, ristorante cinese specializzato in Jiaozi (conosciuti internazionalmente come Dumpling), ovvero i ravioli asiatici cotti al vapore ripieni di carne o verdure. È il vero piatto forte del ristorante: aprendo…
    Tags: è, non, si, in, berlino, ristorante, se, i, ristoranti, cucina
  • 50
    “Solo gli imbecilli non sono ghiotti... si è ghiotti come poeti, si è ghiotti come artisti...” scrisse Guy de Maupassant. Impossibile contraddirlo, l’uomo occidentale da secoli è riuscito a trasformare un’esigenza primaria, il mangiare, in uno dei piaceri principali della sua giornata quotidiana. Per noi italiani, questa attenzione all’alimentazione è una…
    Tags: è, in, berlino, come, non, si, ci, prenzlauer, berg, café

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Cacio e Pepe prima il blog, dopo il magazine. Collabora anche con Wired, Il Fatto Quotidiano, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

Leave a Reply