Pep Guardiola stizzito alla tv tedesca: «Vi lamentate? Neanche la Germania vince mai con l’Italia »

Chi l’ha detto che i giornalisti di calcio italiani sono gli unici ad essere irritanti? Guardando l’intervista di Pep Guardiola nel post partita ai microfoni del secondo canale di Sky Germania verrebbe da dire che anche quelli tedeschi non scherzano. Juventus – Bayern Monaco è da poco terminata. L’andata degli ottavi di finale della Champions League si è conclusa con la rimonta della squadra di Massimiliano Allegri, da 0-2 a 2-2. Il Bayern ha dominato, ha costruito una mole enorme di gioco  segnando prima con Muller e poi con Robben. I bianconeri ci hanno messo il cuore, recuperando il doppio svantaggio con Dybala e Sturaro. In vista del ritorno di Monaco il pronostico sorride logicamente al Bayern. La Juventus dovrà vincere a Monaco per passare I tifosi tedeschi possono essere un po’ arrabbiati, ma di certo non lamentarsi della prestazione della squadra. Guardiola però sa bene che i giornalisti tedeschi non gliela lasceranno passare liscia . Tra il tecnico catalano e i media locali non è mai scattato il feeling. È arrivato dopo il triplete (Champions, Bundesliga e coppa nazionale) conquistato nel 2014 da Jupp Heynckes e da allora, nonostante il mega-ingaggio, non ha (ancora) vinto la Champions League. Bel gioco e il dominio incontrastato in Bundesliga da due anni non bastano. L’assenza di successi in Europa gli viene ricordata continuamente, direttamente o indirettamente. Non solo.  Si lamentano delle sue scelte di mercato che, a loro parere, tendono a preferire i giocatori latini (spagnoli o sudamericani) a quelli tedeschi, peggio ancora se bavaresi. E così, appena il reporter di Sky lo ferma per il post-partita, aspettandosi domande accusatorie, Guardiola – che parla un fluente tedesco – gioca sulla difensiva dicendo subito che è stata una partita perfetta. In collegamento dallo studio ci sono altri giornalisti e commentatori, tra cui Franz Beckenbauer.

Ecco il dialogo trasmesso in diretta 

Giornalista tedesco: -Felice o deluso?

Pep Guardiola: -Felice

Giornalista tedesco: -Perché?

Pep Guardiola: -Per la prestazione.

Giornalista tedesco: -Ma stavate vincendo…

Pep Guardiola:  – Abbiamo giocato benissimo. È stata una partita perfetta

Giornalista tedesco: -Ma avete commesso due errori e vi hanno recuperato

Pep Guardiola: -Sì, ma giocavamo contro la Juventus, è vicecampione d’Europa. Ha Dybala, Cuadrado, Khedira…e un top class come Pogba che è eccezionale

Giornalista tedesco: -Sì, ma il Bayern aveva dominato

Pep Guardiola:  -E allora significa che va bene così

Giornalista tedesco: -Non pensa che bisognasse chiuderla prima?

Pep Guardiola: –Non è facile giocare a Torino, in Italia. Del resto ci sarà una ragione per cui la nazionale tedesca non vince mai contro l’Italia.

È scacco matto. Il reporter si zittisce. Dallo studio nessuno vuole fare domande. Ci immaginiamo i tifosi del Bayern che da casa seguono l’intervista sussultare e avere il desiderio di strangolare il mister della propria squadra. Il prossimo anno Guardiola allenerà il Manchester City. E sta solo cominciando a togliersi i sassolini dalle scarpe...

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

3 Responses to “Pep Guardiola stizzito alla tv tedesca: «Vi lamentate? Neanche la Germania vince mai con l’Italia »”

  1. Anna

    Ma non ha detto questo! Ha detto che le squadre tedesche fanno sempre fatica contro le italiane. Non inventatevi le notizie, è un reato.

    Rispondi

Leave a Reply