Il 9 maggio del 1978 anni fa moriva Peppino Impastato: un ricordo da Berlino

Peppino Impastato aveva solo 30 anni quando morì assassinato il 9 maggio 1978.

E ogni anno, immancabile, viene voglia di ricordarlo riascoltando una sua registrazione originale a Radio Aut e con la scena del monologo sulla sua morte, tratta dal film I cento Passi.

Berlino Magazine è soprattutto intrattenimento, cerchiamo, speriamo con un po’ di successo, di raccontare con il sorriso la Germania e l’Italia vista da Berlino, facendo comunque attenzione ai fatti di attualità più importanti e ad un´idea di informazione il più completa possibile. Certo sappiamo bene che il giornalismo, quello fatto da persone coraggiose e pronte a tutto in nome di ideali forti e positivi, senza se e senza ma, è fatto soprattutto d’altro. Sappiamo pure che è grazie a uomini coraggiosi come Peppino Impastato se oggi possiamo permetterci di scrivere, per davvero, quello che vogliamo, senza paura, senza compromessi.

Foto di copertina: Public domain


Leave a Reply