Propeller Island, il design hotel di Berlino con il letto sospeso (e non solo)

No, questo non è uno di quei design-hotel alla moda… piuttosto un pianeta privato, basato tutto sul gusto del suo inventore. qui niente è stato comperato, ogni costruzione è un pezzo unico. tutto è vero e tutto ha una sua funzione, niente è falso, niente è decorazione nuda. nessuna plastica o cartongesso. Chi cerca libertà può trovare qui molta ispirazione. realmente. le idee dei visitatori che si sprigionano liberamente sono la gioia dell’artefice. Chi cerca libertà può trovare qui’ molta ispirazione. realmente. Le idee dei visitatori che si sprigionano liberamente sono la gioia dell’artefice.

Il tono è esageratamente pomposo, ma non c’è dubbio che il Propeller Island sia un design hotel di Berlino molto particolare grazie alle particolarissime decorazioni delle sue trenta stanze tematiche, tra cui quella del letto sospeso.

La storia dell’hotel è legata a doppio filo con quella del suo fondatore Lars Stroschen è un berlinese (ovest) classe 1961 che dopo aver studiato all’Accademia delle Arti (la UdK) e lavorato nel frattempo come fotografo e graphic desingner , si è dedicato con successo alla musica elettronica, producendo propria musica e girando come deejay per locali. Nel 1994 ha fondato una propria etichetta discografica, la Off Scale, per potere mettere in commercio i propri lavori senza intermediari, i costi però erano alti e così, soli tre anni dopo, per finanziare il suo progetto musicale, ha deciso di rendere “uniche” quattro camere di un vecchio appartamento di cui aveva la proprietà, in un piccolo hotel. Poiché lo pseudonimo da deejay di Stroschenm era Propeller Island, l’hotel si chiamò Propeller Island City Lodge. Non si trattava, e non si tratta tuttora, di un hotel come tanti altri. Ogni camera fu arredata e decorata come una vera opera d’arte. Le quattro stanze cominciarono ad essere un’attrazione per i turisti, non vi si trovava mai posto, e così nel 2005 Stroschen si è allargato fino a rendere il piccolo hotel, un grande stabile con oltre trenta camere “tematiche” più una galleria d’arte.

I prezzi vanno dai 99 ai 190 euro a persona e si può prenotare direttamente dal sito. L’indirizzo è Albrecht-Achilles-Straße 58, 10709 Berlin, quartiere Schoeneberg.

Propeller Island City Lodge

Albrecht-Achilles-Straße 58,

10709 Berlin, Germania

http://www.propeller-island.com/

Leave a Reply