“Quella volta che Rocco Siffredi mi ha salvato da una truffa a Berlino”

“Stavano per truffarmi, ma Rocco Siffredi mi ha salvato”. La storia di Domenico alla ricerca di una stanza in affitto a Berlino.

Trovare una stanza o un appartamento in affitto è uno dei tanti scogli da superare prima di iniziare a vivere a Berlino (ne abbiamo già parlato qui). Domenico Laezza lo sapeva bene, e ha cominciato a cercare casa su internet in largo anticipo. Ma il web è un mondo variegato quanto inclemente, e accanto a persone oneste non mancano quelle che cercheranno di truffarti in tutti i modi.

“Un uomo si è spacciato per un conoscente di Rocco Siffredi”

“Mi chiamo Domenico Laezza ho 24 anni e vengo da Afragola, comune a nord di Napoli. Mi sono laureato lo scorso aprile presso l’Università degli Studi di Napoli l’Orientale in Lingue e Comunicazione interculturale in area euro-mediterranea con una tesi sull’analisi del discorso politico di Trump e Obama. Ho deciso di trasferirmi per un breve periodo a Berlino per fare un tirocinio in comunicazione, e per respirare quel senso di libertà che solo questa città sa dare. Trovare una stanza è stato difficile fin da subito. Ho fatto una ricerca approfondita su internet, consultando diversi portali e agenzie immobiliari, quando mi sono imbattuto in C.B. Era disposto a darmi il suo appartamento in affitto. Per fare in modo che mi fidassi totalmente di lui – e magari gli pagassi in anticipo la stanza senza neanche visitarla prima – ha affermato di lavorare come produttore di Rocco Siffredi per Legal Porn. Ma la cosa puzzava un po’ di bruciato. Così ho deciso di contattare Rocco sul suo profilo Instagram ufficiale.”

La risposta di Rocco Siffredi

“Ho contattato Rocco sul suo profilo Instagram, sperando che mi rispondesse e potesse chiarirmi la situazione una volta per tutte. Con mia grande sorpresa mi ha risposto subito. All’inizio sembrava alquanto perplesso perché non mi ero spiegato bene, poi mi sono chiarito. C.B. sosteneva di essere il suo produttore, e mi ha addirittura confidato che l’attore porno sarebbe andato a cena a casa sua. Per far sì che io mi fidassi di lui al 100 percento, continuava a mandarmi delle foto in compagnia di Rocco. Quest’ultimo si è incuriosito al caso e mi ha chiesto delucidazioni. Alla fine ha confermato quello che presumevo già: si trattava di una persona che stava sfruttando l’immagine dell’attore per truffare gente in cerca di un alloggio a Berlino.”

 

The End

“In sostanza, il truffatore continuava a mandarmi le foto di Tony Ribas, un attore porno spagnolo che attualmente vive a Los Angeles. Ribas non lavora per Legal Porn, quindi si trattava di una fregatura bella e buona. Rocco è stato gentilissimo e mi ha salvato da una persona che probabilmente mi avrebbe spillato un bel po’ di soldi.”

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Screenshot Youtube

Federica Zeppieri

Viaggiatrice instancabile e lettrice insaziabile, amo tutto ciò che rappresenta evasione fisica e mentale. Gli aeroporti e le librerie sono i miei luoghi preferiti. Adoro la sabbia, l'odore della benzina, gli ostelli sovraffollati, le supercazzole, i film trash e la polemica fine a se stessa. I miei sport preferiti sono il disegno e il trekking in solitaria. Cervello germanico e cuore latino, di giorno passeggio per le strade di Berlino, di notte sogno il Brasile.

One Response to ““Quella volta che Rocco Siffredi mi ha salvato da una truffa a Berlino””

  1. Francesco

    Ciao a tutti ragazzi e complimenti ancora per il magazine! Voglio scrivere quì qualcosa anche sulla mia esperienza.Sto ricercando casa a Berlino pure io per correttezza un flatshare (cioè un appartamento condiviso) sono mesi che sto cercando nei siti più famosi che riguardano il cercare casa a Berlino o comunque in germania.ora quì non posso fare nomi ovviamente ma volevo dirvi,ho una larga esperienza e conoscenza del web in quanto ci lavoro come brand di abbigliamento. IN 14 anni ripeto di mia esperienza sulla ricerca di oggetti su internet o comunque sulla ricerca di casa,in un motore di ricerca come i più FAMOSI NEL TROVARLA A BERLINO, NON HO MAI VISTO COSì TANTE TRUFFE IN VITA MIA!
    Ragazzi davvero diffidate di questi motori di ricerca e cercatevi un’accomodazione in un altro modo!E’ PIENO DI scammers!ovvero persone che creano profili falsi su questi siti,vi contattano facendo finta di essere reali persone,descrivendovi la loro vita come se fossero proprio persone reali e alla fine richiedono SOLDI IN ANTICIPO per fissare la camera/appartamento!ragazzi non PAGATE MAI! PRIMA di avere visto un appartamento o camera di persona!NON DATE MAI SOLDI PRIMA DI QUESTO!andate sondate la camera di persona e poi acquistate se tutto è OK da contratto.Ma NON FIDATEVI MAI DI QUESTA GENTE!hanno iniziato a farci un business nel rubare in questo modo che è INFINITO!Tutti crediamo così di avere trovato una persona che possa aiutarci nel grande scoglio di trovare casa/camera a Berlino…ma,nessuno ti offre camera così alla ceca nel 2018 in questa città.attenzione a queste truffe.

    Rispondi

Leave a Reply