Allo Switch21 di Berlino si celebra Roma con una mostra di scatti analogici

Il tedesco Patrice Baunov ha ritratto Roma solo in analogico e ora espone i suoi scatti a Berlino

Si intitola Roma in analogico ed è la bellissima mostra di Patrice Baunov, tedesco di 29 anni, residente a Berlino che con varie macchine fotografiche ha cercato di ritrarre il fascino della capitale italiana. Ne è uscita una serie di scatti da giovedì 28 settembre in mostra allo Switch 21 di Berlino.

La mostra Roma in analogico

Venti scatti di Roma a settembre 2017 con luci e colori così caldi che viene naturale ripensare alle parole che Goethe spese per la città all’epoca del suo Viaggio in Italia a fine 1700. Per osservarle basta recarsi presso lo Switch 21, ogni giorno dalle 18 a chiusura (intorno le 2 di notte). L’ingresso è gratuito. Patrice Baunov si considera “un purista dell’analogico”, lavora come fotografo, videomaker e socialmedia manager di una tipografia online.

Per seguire Patrice Baunov questo è il suo profilo Lomography

Rüdersdorf
Rüdersdorf

Il tedesco Patrice Baunov è un appassionato di Roma

Roma in analogico

dal 28 Settembre al 30 Ottobre 2017

ogni giorno dalle 18 alle 2 di notte

chiuso la domenica

presso lo Switch 21

Lenau Strasse 21 12047 Berlino, (U-Bahn Hermannplatz or U-Bahn Schönleinstraße)

Ingresso gratuito

PS: Dal 28 settembre a 30 ottobre Switch 21 partecipa all’evento 72hrs True Italian. Con 7 € si mangiano polpi alla luciana e si beve un bicchiere di vino. Scoprite la lista completa dei locali partecipanti qui.

Evento Facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply