Scrittori Emigranti e Berlino Magazine al Salone del Libro di Torino con “Berlin Alex-Mitte”

Da più di un anno e mezzo ormai è attivo il corso di scrittura creativa di Berlino Magazine “Scrittori Emigranti”. L’anno scorso, in una delle sue ultime fasi, il corso coordinato dal professore Gabriele Iaconis ha deciso di mettere da parte la fase strettamente teorica per esercitarsi sulla pratica. Il gruppo, composto da 12 studenti, ha infatti deciso di porre in atto una sfida: incontrarsi una volta a settimana per due mesi e costruire da zero tutti insieme un romanzo collettivo.

Per la durata di tutti gli incontri, quindi, i ragazzi hanno dovuto confrontarsi (a volte anche aspramente) per realizzare ed immaginare ambientazione, personaggi, trama ed intreccio del romanzo, per poi vedersi assegnare due capitoli a testa, da scrivere entro una scadenza di tempo limitata, senza poter leggere la restante parte scritta dai propri compagni. Compito del curatore Iaconis è stato quello poi di amalgamare i vari testi. Ne è venuto fuori un esperimento estremo di scrittura collettiva, il romanzo “Berlin Alex-Mitte” edito dalla casa editrice Homo Scrivens, che vedrà la sua prima uscita ufficiale al Salone del Libro di Torino 2016 dal 12 al 16 maggio (stand B37 Homo Scrivens).

Il romanzo è ambientato in una Berlino contemporanea, ma dalla realtà distopica, dove tutti i quartieri sono stati strutturati come micro-comunità autonome a seguito dell’applicazione del Progetto Mitte, un innovativo piano urbanistico messo a punto dalla protagonista del romanzo Alex Parker. Esiste quindi il quartiere dei vegani Biorlin, quello multi-culturale, il quartiere centro commerciale, quello esoterico, delle start-up, degli artisti e così via (ognuno ideato da uno dei coautori del romanzo) che vengono gestiti dalla comunità che li vive secondo la propria filosofia di vita e dai quali è quasi impossibile uscire.

In questo scenario urbanistico, s’inserisce la storia di due fratelli, Gustav e Theo, che vivono in due quartieri diversi ma che, alla morte della madre, vengono a conoscenza di una sorella maggiore malata che la madre stessa, attraverso il proprio testamento, invita a ritrovare per metterla al corrente della malattia genetica degenerativa in procinto di colpirla. Ne viene fuori una ricerca complessa e grottesca, che si risolverà con un finale che metterà i protagonisti di fronte a scelte complicate.

A Berlino il romanzo verrà presentato ufficialmente il 3 giugno presso la sede di Berlino Magazine (qui l’evento Fb) ma è già disponibile sul sito della casa editrice nella collana Polimeri e sui vari canali online.

Berlin Alex-Mitte – Romanzo collettivo

Casa editrice: Homo Scrivens

Autori: Giovanni Salvatore Piazza; Endi Tupja; Elena Galastri; Ilaria Celestini; Mariarca Guglielmo; Pasquale Romito; Domenico Grimaldi; Elisabetta Ilaria Limone; Elisa Leonzio; Sibylla Pace; Claudia Valentini; Sofia Candi

Curatore: Gabriele Iaconis

Costo: 16€

Acquistabile su: Homoscrivens o Ibs

Per ulteriori info sul libro e sui prossimi corsi di scrittura inviare una mail a scrittoriemigranti@gmail.com

Foto di copertina © Homo Sapiens

Related Posts

Leave a Reply