Stadtbad Oderberger Straße, a Berlino riapre la bellissima piscina di fine ‘800

Sono molti i quotidiani di Berlino che hanno dato la notizia della riapertura della Stadtbad Oderberger Straße, dimostrando quanto la cosa stia a cuore agli abitanti della capitale tedesca. Per questa storica piscina in zona Prenzlauer Berg, chiusa nel 1986 a causa di alcuni cedimenti nel pavimento, si erano infatti battuti dopo la Riunificazione della Germania molti cittadini. Ora, dopo esattamente 30 anni d’inattività tornerà a svolgere la sua funzione di piscina di quartiere e in una veste più elegante che mai: per il 17 ottobre è prevista l’apertura ufficiale e le prime foto la mostrano restaurata in modo eccezionale.

Il passato. Concepita dall’architetto Ludwig Hoffmann nel 1889, la Stadtbad Oderberger Straße fu aperta nel 1902 come Volksbadeanstalt (bagno pubblico e piscina popolare). Non subì grandi danni durante i bombardamenti del ’45 ma negli anni Ottanta fu necessario chiuderla per motivi strutturali. A partire dal 1990 un’iniziativa civica guidata da Bernd Holtfreter ha cercato di farla ristrutturare e riaprire ma in un primo momento, a causa della mancanza di finanziatori, non è stato possibile e negli anni Novanta è diventata la scalcinata cornice di alcune mostre d’arte. Poi la svolta: la scuola di lingua GLS proprietaria dell’area adiacente ha acquistato anche quella della Stadtbad e ha ottenuto il permesso di restaurarla e farne un hotel con spa a patto di lasciare aperta al pubblico l’area della piscina. Così nel 2012 sono iniziati i lavori che ora volgono finalmente al termine.

Leggi qui la storia completa della Stadtbad.

Il futuro. Nasce così l’Hotel Oderbeger, lussuoso hotel 4 stelle con 70 camere (delle quali un terzo spetta agli studenti dei corsi di lingua GLS), 2 appartamenti e 10 sale conferenza. Molte delle camere sono ricavate nelle vecchie stanze della Stadtbad dove si trovavano vasche e lettini per trattamenti privati, mentre alcuni dettagli sono lasciati volutamente trasandati per non far dimenticare neanche per un attimo che ci si trova in un antico edificio restaurato. Si è inoltre mantenuto molto della vecchia architettura come le porte verdi e le pareti in mattoncini gialli, uno stile che lo rende un hotel decisamente fuori dal comune. E al pianterreno si trova la meravigliosa sala dell’antica piscina (20 x 12 metri) che al prezzo di 6 euro sarà aperta al pubblico da lunedì a sabato per un massimo di 2 ore. Se il connubio dovesse funzionare pare proprio che sarà una vittoria per tutti: gli abitanti di Prenzlauer Berg avranno di nuovo la loro Stadtbad, GLS saprà dove far risiedere gli studenti più esigenti e Berlino si arricchirà di un nuovo eccezionale spazio riutilizzato.

stadbad03
La Stadtbad vista da fuori © Hotel Oderberger

Stadtbad Oderberger Straße

Dove: Oderberger Str. 57, 10435 Berlin

Quando: Dal 17 ottobre 2016 (salvo diversa comunicazione, consultare il sito qui)

Orari di apertura: lunedì-venerdì 10:00-22:00, sabato 13:00-22:00, domenica chiusa

Ingresso:

Adulti 6 euro (con sauna 19)
Bambini fino a 10 anni 3 euro (con sauna 15)
Bambini sotto 3 anni gratis
Listino completo scaricabile qui

Telefono: +49 (0)30 780089760

Sito internet

Sito web dell’Hotel Oderberger

banner fondo articolo

Foto copertina © Hotel Oderberger

Sara Trovatelli

Dottoranda in traduzione letteraria, traduttrice, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply