Stoccolma, capitale verde, rinuncia alle automobili (per un giorno, ma si ripeterà)

Traffico e inquinamento sono fenomeni che affliggono gran parte delle capitali europee; per questo Stoccolma, capitale svedese, rinuncerà alle automobili per un’intera giornata a Settembre con la prospettiva futura di renderlo un provvedimento stabile.

Come riporta The Local, il 19 Settembre la capitale svedese chiuderà il centro storico, già in parte pedonale, a ogni automobile. L’iniziativa è parte della Settimana europea della mobilità sostenibile, una campagna della Commissione europea il cui scopo è quello di promuovere mezzi di trasporto sostenibili e sensibilizzare il pubblico riguardo all’inquinamento e al trasporto ‘verde’. Stoccolma si unirà quindi ad altre cinque città svedesi che parteciperanno al progetto: Piteå, Lycksele, Täby, Älmhult e Varberg. Le strade della città vecchia di Stoccolma (Gamla Stan) verranno chiuse interamente al pubblico, insieme ad altre strade dello shopping intorno alla stazione centrale e a molti dei ponti della città.

La capitale svedese vanta già la reputazione di città sostenibile: la qualità dell’aria, sorprendente per una città delle sue dimensioni, e il numero relativamente basso di veicoli in circolazione le hanno fatto guadagnare il titolo di Capitale Verde Europea nel 2010, anche grazie a una rete di trasporti avanzata che include metropolitane aperte fino a tardi e frequenti autobus notturni.

Secondo Daniel Hellden, a capo della divisione traffico di Stoccolma e membro del partito dei Verdi svedese, questo approccio serve ad assicurarsi che la città continui a soddisfare gli standard di qualità dell’aria, di limitare le emissioni di carbonio e di migliorare l’accessibilità in un periodo di grande espansione e immigrazione per la città. La nuova amministrazione, inoltre, ha a cuore la promozione del ciclismo urbano e del trasporto a piedi come alternativa alle automobili. Hellden si augura che la bellezza della città, non adulterata dal traffico e dall’inquinamento, ispiri i cittadini a compiere scelte più sostenibili.

In aggiunta alla giornata senza automobili, Stoccolma ospiterà altre iniziative durante la settimana della mobilità per mettere in mostra metodi di trasporti alternativi, come le biciclette elettriche con seggiolini per bambini e il car pooling.

Photo: © Giuseppe Milo CC BY SA 2.0

Sara Moreni

Nata a Roma, lavoro come traduttrice e project manager nel Regno Unito, ma Berlino ha un posto speciale nel mio cuore.

Leave a Reply