Un doc prodotto dalla sorella di Spielberg racconta un segreto del ghetto di Varsavia

Il documentario Who will write our History mostra le condizioni atroci degli ebrei internati dai nazisti nel ghetto di Varsavia

Presentato al Festival Internazionale del Cinema di Berlino Who will write our History (in italiano Chi scriverà la nostra storia?) è un film-documentario scritto e diretto dalla regista Roberta Grossman e co-prodotto da Nancy Spielberg. La pellicola ripercorre la vita degli ebrei internati nel ghetto di Varsavia attraverso gli scritti dell’Oneg Schabbat. La voce narrante, non a caso, è dell’attore premio Adrien Brody, premio Oscar per aver interpretato Il pianista.

Who will write our History: la trama

Con lo scoppio della seconda guerra mondiale i nazisti avevano internato nella capitale polacca circa 450.000 ebrei all’interno del Ghetto. Il Terzo Reich, attraverso un’accanita propaganda, voleva far credere al mondo che questi fossero portatori di malattie e che dunque fosse giusto rinchiuderli in una “zona protetta”. Indignati per ciò che stava succedendo alla loro comunità una banda segreta composta da giornalisti, scrittori e pittori decise di reagire e fondare “l’Oneg Schabbat”. Guidati dall’intellettuale Emanuel Ringelblum il gruppo clandestino documentò le atrocità naziste tramite scritti,  giornali, quadri e poemi. Il tutto venne poi rinchiuso in degli archivi e  contenitori per il latte e nascosti sotto terra.

Who Will Write Our History ripercorre quei momenti tragici con interviste e filmati inediti che ci permettono di trasportarci all’interno del Ghetto.

“Lasciamo che loro scrivano la nostra storia o scriviamo noi la nostra?”

Oggi quegli archivi, rinvenuti alla luce negli anni ’50 e conservati al Jewish Historical Institute di Varsavia, non sono solo patrimonio Unesco, ma sono una vera e propria “enciclopedia del ricordo”. Il documentario, mostrato al Festival Internazionale del Cinema di Berlino nella sezione “Berlinale Special”, ha commosso l’intero pubblico presente in sala, perché Who Will Write Our History oltre ad essere un documentario sulla ferocia nazista è un vero e proprio documentario sul coraggio e sulla forza della coalizione. La pellicola dovrebbe essere vista da tutti, specialmente dai giovani, perché come cita la scritta sul campo di concentramento di Dachau: “Quelli che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo”.

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

 

Leave a Reply