Un po’ pullman, un po’ battello: in Germania arriva il primo bus anfibio

Da qualche mese ad Amburgo c’è una nuova, strana creatura: si tratta del primo bus anfibio della Germania, chiamato Hafen City Bus. L’ibrido è una delle tante attrazioni turistiche della città, che viene utilizzata come battello con il quale si può attraversare fare un giro della città e al tempo stesso navigare sul fiume Elba. Il tour dura in tutto 70 minuti: i primi 40 minuti di tragitto sono su terra per raggiungere la riva di Rothenburgsort, uno dei quartieri più antichi di Amburgo; una volta lì ci si “immerge” in acqua per altri 30 minuti di viaggio, tornando poi sulla terraferma.

Ostacoli iniziali. Ottenere le autorizzazioni necessarie per l’attuazione di questo progetto non è stato facile, poiché la legge tedesca non contempla l’immatricolazione di mezzi anfibi. Ma, dopo anni di lunghe trafile burocratiche, l’Hafen City Bus è riuscito a farsi largo entrando in piena attività e riscuotendo un grande successo, nonostante i rigidi divieti della burocrazia tedesca. Durante i primi due mesi di vita sono già stati registrati circa 6.000 clienti, sia residenti della città di Amburgo sia turisti, e anche altre città fluviali della Germania stanno pensando di dotarsi dell’innovativo mezzo di trasporto.

L’idea. Il primo autobus anfibio della Germania è stato ideato da Fred Franken, il pioniere di questo singolare progetto che ha richiesto ben quattro anni di duro lavoro, concretizzandosi lo scorso aprile. Franken ebbe questa idea 18 anni fa dopo aver visto un’invenzione analoga a Singapore. Appassionato di autobus e con una formazione di operatore marittimo, pensò di importare il bus anfibio anche in Germania, ad Amburgo.

Il bus anfibio. L’Hafen City Bus nasconde sotto lo scafo un telaio per camion della ditta Man. Può ospitare fino a 35 persone dai 5 anni in su. Una delle difficoltà maggiori risulta essere la manutenzione: per riparare velocemente i pezzi in caso di necessità, è richiesta grande competenza tecnica e la disponibilità dei pezzi di ricambio è finora, com’è facile immaginare, piuttosto rara.  Per quanto riguarda i biglietti, è possibile acquistarli fino a venti minuti prima della partenza dell’Hafen Bus sia sul posto che sul sito (a questo link), ma viene specificato che secondo il traffico della città e secondo la situazione meteorologica, gli orari e i percorsi possono leggermente variare o essere sospesi momentaneamente.

Hafen City Bus

Dove:  Amburgo, Brooktorkai 16/ Block V, 20457 Hamburg

Giorni e orari: dal lunedì alla domenica // dal 1 aprile al 31 ottobre: 10:00, 11:45, 13:45, 15:30, 17:15 – dal 1 novembre al 31 marzo: 10:00, 11:45, 13:30, 15:15

Prezzi. Ragazzi dai 15 anni in su e adulti:  28 euro – Bambini dai 5 anni e ragazzi fino ai 14 anni: 20 euro – I bambini sotto i 5 anni non possono salire a bordo

Sito internet

Foto di copertina © YouTube – Abendblatttv

banner3okok (1)

Related Posts

  • 10000
    Da lunedì 7 dicembre la Berlino Schule organizza un nuovo corso intensivo di lingua tedesca (livello A1.2): 5 ore al giorno dal lunedì al venerdì, dalle 9.15 alle 13.30, per due settimane di full immersion a soli 5 € all’ora. Per chi fosse interessato, il corso proseguirà dopo le feste natalizie…
  • 10000
    Das größte Fest der echten italienischen Küche findet in Berlin statt: 72 Stunden lang geben 47 italienischen Restaurants, Pizzerias, Weinlokalen, Konditoreien und italienischen Bars den Berlinern die Möglichkeit, ihre italienische Köstlichkeiten für nur 6€ zu kosten. Im Preis ist auch, je nach Angebot, ein Weinglas, ein Cocktail oder ein Espresso inklusive. Vom ligurischen Pesto bis zur Lasagna…
  • 10000
    In che modo si scrive una storia? Quali sono le formule, i segreti, gli accorgimenti da seguire, per costruire un racconto od un romanzo, per trasportare dall’ immaginazione della mente alla realtà della penna le nostre idee? Scrittori Emigranti, organizzato da Berlino Cacio e Pepe con la collaborazione della compagnia…
  • 10000
    La meravigliosa e fiabesca Isola dei pavoni si colloca a 25 km a sudovest di Berlino, lontano dal frastuono della città e vicino alla città di Postdam. È il posto ideale se si vuole evadere per immergersi nel verde. L'isola, chiamata Pfaueninsel (tradotto "isola dei pavoni") e conosciuta anche come la "perla sul fiume…
  • 50
    Berlino diventa sempre più cara, almeno a giudicare dagli affitti. Secondo un recente studio di immobilienscout24 la capitale tedesca è entrata nella top 10 delle città tedesche dagli affitti più cari. La classifica. È basata sulla percentuale del proprio reddito che si spende mediamente per l'affitto. Il berlinese spende il…
    Tags: città, per, si, germania, è, amburgo, berlino

Leave a Reply