Vi mancano le parole? Ecco 10 frasi utili per presentarsi in tedesco

Ogni volta che si arriva a sostenere l’esame finale di un corso di tedesco, non importa quale sia il livello, sappiamo che la parte orale, una delle più temute, comincia sempre dalla presentazione di se stessi. Cosa molto rassicurante, dal momento che dopo, negli esami di livello più alto, arrivano domande più difficili, legate a problematiche attuali o che richiedono un lessico specifico che solo un parlante esperto conosce.

Presentarsi, però, non è solo un esercizio finalizzato al superamento dell’esame, ma fondamentale quando si arriva in Germania e bisogna introdursi a nuova gente che non parla inglese, oppure che, come la maggior parte dei tedeschi, pur conoscendolo preferisce parlare nella propria lingua madre. Ecco allora una serie di frasi utili per chi ancora non conosce bene la lingua tedesca.

1. Parli/parla italiano/ inglese? 

Sprichst du Italienisch/ Englisch? (informale)
Sprechen Sie Italienisch/Englisch? (formale)
Si potrebbe anche usare il verbo können e chiedere informalmente “Kannst du Italienisch (sprechen)?”

Risposta: Mi dispiace, non conosco il tedesco / Solo un po’.

Es tut mir leid, ich spreche kein Deutsch / ich kann kein Deutsch sprechen.
Nur ein bißchen.

2. Come ti chiami? Come si chiama?

Wie heißt du? Wie heißen Sie?;
Was ist dein/Ihr Name?
Al posto di Name si può utilizzare anche Vorname, se ci interessa il nome, o Nachname, se vogliamo sapere il cognome.

Risposta: Mi chiamo…

Ich heiße… Mein Name ist…

3. Piacere di conoscerti

Es freut mich, dich/ Sie kennenzulernen
Schön/ Nett, Sie Kennenzulernen!

Oppure, più semplicemente:
Sehr angenehm; Sehr erfreut; Freut mich.

4. Da dove vieni/ viene?

Woher (Wo+her indica origine, moto da luogo) kommst du/ kommen Sie?

Risposta: Vengo dall’Italia / Io sono italiano

ich komme aus Italien / Ich bin italiener

Aus welcher Stadt kommst du/kommen Sie?

5. Dove abiti?

Wo wohnst du / wohnen Sie?

Risposta: Abito a Berlino.

Ich wohne in Berlin.

6. Da quanto tempo sei in Germania?

Wie lange bist du/sind Sie schon in Deutschland?

Risposta: Da due anni.

Seit zwei Jahren.

7. Quanti anni hai?

Wie alt bist du? sind Sie?

Risposta: Ho 26 anni.

Ich bin 26 Jahre alt.

8. Che lavoro fai / fa?

Was bist du/ sind Sie von Beruf?
Was machst du/machen Sie beruflich?
Was ist dein/Ihr Beruf?

Risposta: Sono… Faccio…

Ich bin… Ich mache…

9. Ti/Le piace Berlino?

Wie gefällt dir/Ihnen Berlin?

Risposta: Mi piace molto! / Non mi piace.

Berlin gefällt mir sehr. / Es gefällt mir nicht.

10. Devo andare. Ci vediamo presto!

Ich muss gehen. Wir sehen uns bald!
Bis dann / gleich!
oppure, formalmente, Auf Wiedersehen!

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Foto:How to Earn Customer Loyalty By Focusing on Customer Experience © Joe The Goat Farmer CC BY SA 2.0

Related Posts

  • Sei architetto e stai cercando lavoro a Berlino? Pensi di dover perfezionare il tedesco tecnico del settore? A Berlino Schule sta per arrivare il corso ideale per te. Ogni lunedì a partire dal 7 marzo, dalle 19:45 alle 21:45, si terrà il corso di conversazione in tedesco per architetti e…
  • I rifugiati devono integrarsi rispetto alla cultura e alla società tedesca, altrimenti ci saranno tagli ai loro sussidi. «Tutti coloro che arrivano in cerca di protezione e vogliono iniziare una nuova vita, devono adattarsi alle nostre regole e ai nostri valori», queste le parole di Andrea Nahles, ministro del lavoro…
  • I linguisti lo chiamano Kurzdeutsch (tedesco abbreviato) o Kiezdeutsch (tedesco di quartiere, denominazione meno utilizzata) ed è una varietà linguistica del tedesco standard, quello che si studia sui libri di grammatica e si esercita nei corsi di conversazione delle scuole di lingua. Chiunque abbia mai approcciato lo studio del tedesco, non può…
  • Che i robots o droidi che dir si voglia prima o poi avrebbero fatto parte delle nostre vite lo sapevamo, da sempre l’uomo sogna esseri artificiali che possano sostituirlo in diverse mansioni e altrettanto da sempre scienziati e scrittori si rincorrono nel progettarli e immaginarli. Mentre Google e la Nasa testano…
  • Il Tedesco a Berlino? Lo si impara con delle vere full immersion presso la Berlino Schule, la scuola di tedesco di Berlino Magazine, sita in Gryphiusstrase 23, zona Friedrichshain di Berlino. Insegnanti madrelingua che spesso parlano anche un ottimo italiano (accelerando così il processo di apprendimento di alcune regole grammaticali), classi da 10…

Jale Farrokhnia

Classe '91, calabrese di nascita ma apolide di fatto. Ho nutrito sin da piccola una grande passione per la letteratura e per la scrittura, che mi hanno fatto approdare tra i banchi di un liceo classico che ho amato. Nel 2010, tra un viaggio e l'altro, mi sono trasferita a Pisa per studiare Lettere Classiche e per specializzarmi poi in Filologia e Storia dell'Antichità, pur essendo allo stesso tempo un'appassionata di tecnologia,social media e lingue moderne. Dopo la laurea mi sono trasferita a Berlino per un breve e intenso tirocinio e ora, somewhere in Italy, cerco ancora la mia strada con un piede nel mondo accademico e l'altro tra le molteplici alternative.

Leave a Reply