Wineowine porta in Germania i migliori vini italiani artigianali

[sharethis]

Montepulciano d’Abruzzo, Chianti, Barolo, Brunello di Montalcino, Taurasi, Fiano di Avellino, Falanghina, Greco di Tufo, Sagrantino di Montefalco, Vermentino di Sardegna e molto altro: a Berlino e in tutta la Germania è ormai possibile ordinare i migliori vini italiani direttamente a casa.

Wineowine è il portale di una giovane azienda che dal 2014  permette agli appassionati di vino di scoprire alcune delle migliori cantine italiane di vino artigianale.  Fondata a Roma nel 2014 da Federico Laurentino De Cerchio ed Eros Durante, da pochi mesi ha deciso di esportare il Made in Italy anche in Germania aprendo una sede a Berlino e lanciando un portale completamente in tedesco: www.wineowine.de. L’obiettivo è evitare che gli appassionati di vini italiani, che siano nostri connazionali o meno, siano costretti a cercare al supermercato vini di incerta qualità e neanche proprio economici. Quelli selezionati da Wineowine sono solo di ottimo livello e i prezzi sono accessibili a tutti, tanto che l’azienda ha costruito il proprio successo prima di tutto in Italia (questo il portale di riferimento).

Rows of vineyards on the hills and small town on background under beautiful sky in Piedmont, Northern Italy.

Il successo e la qualità del vino italiano nel mondo

Il mercato del vino italiano, che ormai ha superato la Francia nella produzione mondiale, è composto da più di 200.000 produttori, centinaia di vitigni,  denominazioni e aree geografiche. Questo ha portato ad una frammentazione dell’offerta tale che sono pochi i marchi che riescono ad emergere e a raggiungere l’intero mercato nazionale. Migliaia di piccoli produttori hanno grandi difficoltà a far conoscere le proprie etichette al grande pubblico e i consumatori non hanno la possibilità di scoprire vini originali e di altissima qualità, perché difficilmente reperibili nei supermercati, ristoranti ed enoteche. Proprio per risolvere questo problema e avvicinare gli amanti del vino agli artigiani dell’uva è nata Wineowine, l’enoteca online che seleziona in giro per l’Italia etichette di alta qualità, dando risalto ai  piccoli produttori.

are

Il team di Wineowine

Il team di Wineowine è formato da giovani ragazzi e ragazze amanti della viticoltura e del suo meraviglioso mondo ed è per questo che collabora solo con cantine che condividono i suoi valori. Un team di esperti sommelier e assaggiatori scopre e seleziona solo i migliori produttori, raccontando le storie e le curiosità che si celano dietro ogni etichetta. Il risultato è sicuramente un’esperienza di grande impatto emozionale sia per gli appassionati che per i curiosi o semplici amanti del vino.

asd

Un vero e proprio viaggio sensoriale che inizia con il racconto di tradizioni e territorio e che culmina con l’esperienza gustativa.

Tra le 250 etichette in vendita sul portale, oltre ai classici Montepulciano d’Abruzzo, Chianti, Barolo, Brunello di Montalcino, troviamo anche il Taurasi, il Fiano di Avellino, Falanghina, Greco di Tufo, Sagrantino di Montefalco, Vermentino di Sardegna, Pinot Grigio e Pinot Bianco e così via. Insomma, c’è praticamente di tutto. Già diversi italiani in Germania hanno provato compiaciuti i vini di Wineowine, arrivati in pochi giorni e con un packaging brevettato e sicuro.

Per iniziare a ordinare su Wineowine

Registrandosi al portale tedesco e facendo un primo ordine si riceve un buono da 30 € se si effettua un ordine da almeno 99 €. Un buon modo per iniziare ad arricchire la propria tavola di sapori e aromi troppo spesso sottovalutati e dare ragione ad Ovidio quando scrisse che: “Il vino prepara i cuori e li rende più pronti alla passione”.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • 10000
    Dal 19 al 22 maggio 2016, in occasione della Soave Preview, più di 150 giornalisti da tutto il mondo sono stati invitati nella splendida provincia veronese per scoprire in anteprima l’annata 2015 del Soave Classico, l'inconfondibile vino veneto. Organizzato dal Consorzio di Tutela del Soave, l'evento, alla sua terza edizione, ha visto la…
  • 10000
    Lavorate o avete lavorato anche voi in una startup a Berlino? Se la vostra risposta é affermativa, senza dubbio vi riconoscete in almeno un paio di questi punti! Se invece per voi le startup sono un mondo totalmente sconosciuto, ecco una finestra su un fenomeno con cui berlinesi di vecchia…
  • 10000
    Dal 9 al 19 febbraio avrà vita la 67esima edizione della Berlinale. Ecco 10 cose da sapere per godersi al massimo quello che è uno dei più importanti festival del cinema al mondo. 1-I BIGLIETTI, DOVE E COME COMPRARLI Si possono comprare con un anticipo massimo di tre giorni per i…
  • 10000
    La cucina tedesca non ha mai una reputazione come quella italiana o francese. Ma in Germania ci sono tanti ristoranti di eccellenza tutti da gustare. Che non si trovano a Berlino, Monaco o Francoforte, come spiega la guida Michelin, ma in posti in cui sarà garantito un “viaggio speciale" La guida…
  • 10000
    Il rigido inverno tedesco - si sa - non è un mito, e senza dubbio febbraio si qualifica come il mese meno clemente dell’anno. A Berlino, in questi giorni, le temperature stanno scendendo gradualmente molti gradi sotto zero, costringendo noi poveri italiani - già nostalgici per natura - a rimpiangere…

3 Responses to “Wineowine porta in Germania i migliori vini italiani artigianali”

  1. Lara

    Ragazzi, precisiamo che per ottenere il buono da 30€ sul primo acquisto, occorre spendere 99€ → Sie können den Gutschein ab einem Mindestbestellwert von 99€ für Ihren ersten Einkauf benutzen.

    Rispondi
  2. Casulli Domenico

    Che sia un nuovo offerente di vini Italiani va bene ma non e vero che sono di grande qualita anche perche o visto che non a prezzi modici come propragandano e tanto per info ci sono tanti altri offerenti con di vini buoni e anche prezzi adeguati no come scrivete di esserlo solo voi con distinti saluti

    Rispondi

Leave a Reply