In Germania ci si divide sul se vietare o no i palloncini

Palloncini, ©https://pixabay.com/it/photos/palloncini-colori-celebrazione-1869790/

In Germania i Verdi della Bassa Sassonia hanno chiesto di vietare l’utilizzo dei palloncini perché dannosi per l’ambiente e per gli animali

Secondo quanto riporta l’emittente DW, lo scorso giovedì la presidentessa Anne Kura ha dichiarato che i palloncini sarebbero composti da materiali tossici e nocivi per l’ambiente ed il mondo animale e ne ha quindi chiesto la rimozione dal mercato. Ha aggiunto poi che i palloncini biodegradabili non sono comunque una soluzione al problema. «Da un lato, hai questa bella immagine di breve durata di palloncini colorati in aria e dall’altro uccelli morti» ha detto Kura. I Verdi hanno quindi avanzato una richiesta di divieto assoluto dei palloncini. Questa però è stata respinta dal Ministro dell’Ambiente. Olaf Lies del partito Social Democratico tedesco ha infatti dichiarato «I palloncini che si alzano in cielo hanno sempre collegato le persone ai sogni e alle speranze, perché dovremmo sbarazzarci di questi sentimenti?». Altre parti della Germania hanno pertanto espresso disapprovazione per tale divieto.

Una proposta controversa

La richiesta di divieto da parte della presidentessa Kura arriva dopo una simile proposta già approvata nella città di Gütersloh in Renania Settentrionale-Vestfalia. Kura ha così detto «Iniziative come quelle di Gütersloh aiutano anche a sensibilizzare sulle conseguenze indesiderate delle nostre azioni». Ma subito dopo le sue dichiarazioni e le prime critiche, ha chiarito che il suo partito non supporta un divieto totale dei palloncini. Ha infatti dichiarato «I palloncini alle feste di compleanno dei bambini nel soggiorno di casa sono totalmente ok e divertenti». Inoltre il legislatore Michael Theurer del Partito Liberale Democratico, ha incolpato il partito Verde di essere un partito di eco-radicalizzazione.

Danni per ambiente e mondo animale e provvedimenti europei

Ogni giorno tantissimi palloncini e sacchetti di plastica vengono ingeriti da molti animali. Tanti sono infatti i casi di tartarughe marine che ingeriscono materiali plastici, molti i pesci che rimangono intrappolati all’interno dei sacchetti. Per preservare l’ambiente e non solo, l’Unione Europea ha infatti stabilito un divieto, che sarà in vigore dal 2021, sull’utilizzo di stoviglie usa e getta e altri prodotti fatti con materiale plastico. Ma i palloncini non sono stati menzionati nel provvedimento e inoltre devono ancora essere date delle istruzioni precise per uno smaltimento dei rifiuti più rispettoso nei confronti dell’ambiente.

Leggi anche: Fridays for Future, come sarà la manifestazione di Berlino lanciata da Greta Thunberg

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Palloncini, ©Pexels, CC0 on Pixabay

Leave a Reply