Perché un’azienda tedesca si è rifiutata di fare spedizioni a Napoli

Un’azienda tedesca annulla l’ordine di un orologio perché si rifiuta di fare spedizioni a Napoli

A una donna napoletana che aveva comprato un orologio online è stato annullato l’ordine perché l’azienda si rifiuta di effettuare spedizioni a Napoli. Nonostante avesse già pagato tramite carta di credito, la donna ha ricevuto un’email da parte dell’azienda tedesca, la Paul Valentine, che le comunicava che il suo ordine era stato annullato perché l’azienda non spedisce a Napoli per via dei troppi casi di ordini fraudolenti verificatisi. Una politica aziendale che ha suscitato non poche reazioni.

Il caso ha suscitato indignazione sui social

La donna che ha visto rifiutarsi l’ordine ha condiviso la sua esperienza con la pagina Facebook “Difendi la città di Napoli” inviando lo screen dell’email di rifiuto. La pagina ha pubblicato allora un post contenente l’email e spiegando l’accaduto. La motivazione alla base dell’annullamento, ossia che non vengono effettuate spedizioni a Napoli per via dei casi di frode di cui è stata vittima l’azienda, è stata recepita come un’offesa nei confronti della città oltre che come una condotta eticamente scorretta in quanto discriminatoria. La cliente aveva infatti già effettuato il pagamento e non vi era quindi rischio di frode. Migliaia di aziende in tutto il mondo spediscono i loro prodotti a Napoli senza alcun problema, ma la Paul Valentine ha deciso di adottare questa politica aziendale selettiva e nociva a livello di immagine, come dimostrano le reazioni sul web.

Inviata rimostranza in difesa di Napoli

La pagina Facebook  “Difendi la città di Napoli” ha poi inviato una rimostranza all’azienda a tutela dell’immagine della Città di Napoli dimostrando inoltre la mancanza di serietà dell’azienda attraverso il link a un forum di commento in cui sono tantissimi i clienti a lamentarsi dei disservizi della Paul Valentine.

Leggi anche: A Berlino è stata premiata un’azienda italiana che produce kiwi a polpa rossa


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by rawpixel on Unsplash

Leave a Reply