I Marydolls dedicano una canzone a Berlino. “Alcuni si illudono che sia il luogo perfetto”. Il video.

“Sono andato a Berlino, sono andato per niente, son tornato invecchiato, forse quello di sempre, qua non succede niente” inizia così Berlino, la nuova canzone dei Marydolls, band bresciana che anticipa l’uscita del loro terzo album, Tutto Bene.

Il gruppo, in passato ospite dell’Heineken Jammin’ Festival di Imola, ha voluto scherzare su un sentimento generale di molti giovani di questa generazione, quello di cercare “fuori” la propria strada invece che dentro sé stessi. “Berlino come un luogo fisico e geografico in cui sentirci unici e autentici e sentire la nostra dimensione, intima e spirituale. Una ricerca interrotta dall’asprezza della vita reale e dei rapporti che la attraversano quotidianamente. Berlino parla ironicamente della povertà in cui cadono spesso gli ideali e racconta l’inquietudine di una ricerca costante e senza una soluzione. Berlino è un’idea romantica che vuole a tutti i costi convincersi che esista un luogo perfetto, fuori e dentro di noi”.

I Marydolls saranno in concerto il 7 aprile al Privatclub, poco prima che lo stesso palco sia calcato dai ‘fratelli maggiori’ Zen Circus.

Il bel video è stato realizzato grazie alla regia di Stefano Bertelli (già al lavoro con Marlene Kuntz, Caparezza e Marta sui Tubi) e la fotografia di Riccardo Orlandi. La clip è stata girata utilizzando immagini tratte da Google Earth, aggiunte a ritagli del gruppo realizzate in studio.

Per saperne di più sui Marydolls:

Facebook

Sito ufficiale

Marydolls a Berlino

7 aprile 2015 alle 20.30

presso il Privatclub

Evento Facebook

Leave a Reply