Al Prince Charles di Berlino arriva il jazz-funk italiano dei Mop Mop

Venerdì 6 maggio Lunar Love, quinto album della band italiana Mop Mop, verrà presentato al Prince Charles di Berlino. Mop Mop, alias Andrea Benini con il suo combo composto da Alex TreboPasquale MirraSalvatore Lauriola, Guglielmo Pagnozzi e Danilo Mineo, è un progetto musicale italiano nato nel 2000 e basato su un jazz dalla matrice funk e ipnotica. All’interno di XJAZZ Festival, il festival jazz che si terrà dal 5 all’8 maggio a Berlino, il concerto dei Mop Mop vedrà come ospiti Anthony Joseph e Wayne Snow, voci d’eccezione in alcuni brani di Lunar Love.

Due biglietti in palio. In occasione del concerto, la nostra redazione mette in palio due biglietti per il fortunato vincitore del nostro contest. Per partecipare basta inviare la risposta all’indovinello che trovate di seguito, scrivendo alla nostra e-mail: redazione@berlinocacioepepemagazine.com. C’è tempo fino a domenica 1 maggio alle 23.59.

LUNAR LOVE ALBUM LAUNCH

QUANDO
6 maggio ore 20:30

DOVE
Prince Charles
Prinzenstrasse 85F,10969 Berlino

Info: info@princecharlesberlin.com

Biglietto: 20,50 € alla cassa

Per l’evento Facebook XJAZZ, clicca qui.
Per la pagina Facebook XJAZZ, clicca qui.

Berlino Magazine mette in palio due biglietti per le prime due persone che:

1- scriveranno qui, tra i commenti del magazine (non su Facebook), la frase PARTECIPO AL CONCORSO

2-manderanno entro tre minuti dal commento una mail con oggetto MOP MOP a redazione@berlinocacioepepemagazine.com con la risposta al quesito:

Come si chiama il quarto album da studio dei Mop Mop, uscito per la casa discografica Agogo?

HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

Foto di copertina © Neal Mcqueen CC BY SA 2.0

Related Posts

  • 10000
    A qualcuno le sue melodie malinconiche e pensose potrebbero ricordare il tocco di un Ludovico Einaudi, di un Nils Frahm o, a tratti, di un Ólafur Arnalds. Ma la verità è che Federico Albanese, compositore e pianista italiano a Berlino dal 2012, si è inserito con grande maturità in quel genere…
  • 10000
    Volete imparare lo spagnolo con un metodo divertente e innovativo? A Berlino Schule sta per partire il nuovo corso serale per studiare lo spagnolo attraverso musica e ricette (livello A1). Le lezioni si svolgeranno a partire dal 6 maggio 2016 ogni venerdì, dalle 17.30 alle 19.30, nella nostra sede in Gryphiusstraße 23, nel cuore…
  • 10000
    «Tutti mi continuano a ripetere che Berlino è la città perfetta per me. Sono molto curiosa di capirne il motivo, non ci sono mai stata anche se, musicalmente, le sono già legata. Qualche anno fa ho collaborato con Hans Joachim Roedelius, berlinese che proprio qui ha dato il via ad una delle più…
  • 10000
    Nel corso dei decenni, Berlino ha catturato l'immaginazione dei tanti che vi sono passati, indipendentemente che fosse per un giorno o per una vita. Per ogni quartiere, vi proponiamo una canzone, famosa o dimenticata, di qualche suo abitante o visitatore. L'atmosfera e lo spirito che si respirano in alcuni quartieri…
  • 55
    «Su un prodotto d’eccellenza, il marchio italiano è un valore aggiunto. Viene riconosciuto e valutato come un plus in ogni ambito e ovunque nel mondo», afferma Andrea Benini, musicista, compositore e producer italiano di stanza a Berlino conosciuto come Mop Mop. «Collaboravo con la Germania già prima di trasferirmi qui. Alla…
    Tags: in, berlino, musica, mop, lunar, benini, andrea, love

Giulia Mastrantoni

Laureata in inglese e francese, ama scrivere e viaggiare. Legge come se non ci fosse un domani e, non appena se ne presenta l'occasione, si butta a capofitto in nuove avventure. «Da grande» vuole non doversi mai chiedere: «E se?». Ha pubblicato i racconti "Misteri di una notte d'estate" per la Ed. Montag nel 2015 e "Veronica è mia" per la Panesi Edizioni nel 2016, sulla tematica della violenza psicologica e sessuale.

3 Responses to “Al Prince Charles di Berlino arriva il jazz-funk italiano dei Mop Mop”

  1. Fabio Biguzzi

    PARTECIPO AL CONCORSO

    Rispondi
  2. Christian Bazzocchi

    PARTECIPO AL CONCORSO

    Rispondi
  3. Carla

    PARTECIPO AL CONCORSO

    Rispondi

Leave a Reply