Berlino, addio Späti. Da giugno tutto chiuso dalle 22 e la domenica

Berlino dice addio agli Spätkauf. Tutte le drogherie aperte 24 ore su 24 saranno costrette a chiudere ogni giorno alle 22 e tutte le domeniche dal 1 giugno 2017.

AGGIORNAMENTO 2 APRILE 2017: SI TRATTA DI UN PESCE D’APRILE 🙂

L’ordinanza è stata firmata dal sindaco Michael Müller ieri sera e fa parte di una serie di restrizioni sul commercio in città in orari notturni e festivi sulla falsariga di quanto già successo nel quartiere di Neukölln a luglio 2015 (qui l’articolo del Tagesspiegel) e, seppur più moderatamente, a luglio 2016 in molte zone di Berlino come si può vedere nell’articolo di Berlin.de dell’anno scorso.

Schermata 2017-03-31 alle 12.44.32
L’articolo di Berlin.de di luglio 2016

All’epoca la normativa fu attuata su insistenza dei supermercati tradizionali della zona e del sindacato dei Ver.di. per preservare il giorno libero settimanale (la domenica) e il rischio di rapine a tarda notte che disturbano l’ordine pubblico, stavolta ad aver spinto per il #noalcommercio è stata la stessa SPD come già preannunciato in campagna elettorale.

La protesta degli Spätverkäufer di Friedrichshain-Kreuzberg e la petizione

Non si è fatta attendere la protesta dei proprietari degli Späti che sia a Kreuzberg che a Friedrichshain, i due quartieri con la maggiore concentrazione di Berlino. Una petizione – per adesso solo su fogli, a breve anche virtuale su Change.org – è stata già avviata. L’obiettivo è 30mila firme, soglia minima affinché il senato cittadino accolga l’istanza e discuta un’eventuale modifica. Colpiti anche i supermercati aperti ogni giorno fino a mezzanotte come il Rewe di Warschauer Strasse. Si salvano i supermercati all’interno delle stazioni dei treni come Hauptbahnhof, Ostbahnhof e Friedrichshstrasse.

La mappa degli Spaeti dove firmare la petizione

Qui sotto una mappa degli Spaeti dove firmare la petizione. Servono 30mila firme.

Schermata 2017-03-31 alle 12.29.40

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Foto di copertina:  © Facebook Page

Related Posts

  • 10000
    Facebook apre un nuovo ufficio a Berlino. Si trova all'interno del Sony Center, a Potsdamer Platz. La vecchia sede di Amburgo con i suoi 50 dipendenti rimane operativa, il nuovo centro berlinese si specializzerà su tutto ciò che riguarda App e Servizi offerti da Facebook in Germania. Chiude invece l'ufficio…
  • 10000
    Qualche tempo fa è uscita su Focus Germania una classifica di cose che esistono solo a Berlino e la rendono così una città unica nel suo genere. Abbiamo deciso di riportare questo articolo in italiano perché ci siamo resi conto di quanto fosse reale e di come tutti questi piccoli…
  • 10000
    Sono circa cinque anni che la legge berlinese ha deciso di disciplinare in maniera particolare l'apertura degli esercizi commerciali. Mentre precedentemente questi ultimi potevano rimanere aperti incondizionatamente dal lunedi al sabato, con limitazione dell'orario di lavoro solo la domenica, adesso ciò è stato considerato incostituzionale. Secondo il ricorso presentato dalla…
  • 10000
    Myfest, il primo maggio di Berlino, o meglio, a Kreuzberg, è una delle giornate di festa più belle dell’anno. Anche quest'anno, come quello passato, dovrebbe fare freddo, ma meno di dei giorni che lo precederanno, con temperature finalmente intorno ai 17 gradi. Bene coprirsi a strati, soprattutto se si ha intenzione di mettersi…
  • 10000
    A Kreuzberg, Berlino, il primo maggio è una festa che si celebra con banchetti di cibo e bibite su ogni marciapiede, palchi per concerti ad ogni incrocio del quartiere denominata "36" (dal vecchio codice d'avviamento postale della zona) e una serie innumerevole di open air party, ovvero dj e musica,…

Leave a Reply