Berlino, caccia all’uomo che aggredisce donne con liquidi urticanti/corrosivi

© PIxabay CC0 Public Domain

I volti di donne tra mercoledì e giovedì sono state aggredite da un uomo con una pistola ad acqua carica però di un liquido urticante e corrosivo.

A riportarlo è la stessa polizia di Berlino che ha diramato un comunicato per farsi aiutare dai cittadini nella caccia all’uomo.La prima aggressione è avvenuta sul marciapiede di un edificio residenziale di Greifswalder Straße, zona Prenzlauer Berg di Berlino, mercoledì sera. La donna è scappata sulla scala dell’edificio stesso senza essere seguita. Pochi minuti dopo sulla stessa strada ad essere stata aggredita è stata un’altra donna, stavolta di ventotto anni. Come riporta la Berliner Zeitung, entrambe sono state soccorse da paramedici e sono al momento sotto terapia medica, anche se non sono chiare al momento la gravità delle ferite.

Analoga è la dinamica dell’aggressione del giorno dopo ad una trentenne che camminava sulla Charlottenburger Straße, zona Weißensee, poco più a nord quindi di Prenzlauer Berg. Stavolta l’uomo, che si presume sia lo stesso di mercoledì, ha spruzzato il liquido mentre era a bordo di una bicicletta. La donna è stata soccorsa da un’ambulanza e portata urgentemente presso una clinica oculistica. Le prime testimonianze parlano dell’aggressore come di un uomo snello, con una giacca scura e un cappello beige, ma chiunque avesse visto qualcosa è pregato di chiamare la polizia al numero (030) 4664171100 (vi ricordiamo che è alta l’attenzione anche su un altro brutto caso di cronaca berlinese, quello della donna buttata giù dalle scale presso la fermata di Hermannplatz di cui la polizia ha rilasciato il video la scorsa settimana)

Foto di copertina © Ariesa66 CC0 Public Domain

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • Berlino. Una giovane donna sta scendendo le scale della stazione metro di Hermannstraße, zona Neukölln. All'improvviso, e senza alcun motivo apparente, un uomo la colpisce alla schiena con un calcio facendola precipitare violentemente dalle scale. Il filmato, registrato dalle telecamere di sorveglianza presenti nella U-Bahn, è stato pubblicato ieri da diverse…
  • Mai affidarsi completamente al navigatore. Dovrebbe essere la regola, ma ad Amburgo, zona Neustadt,  un italiano di 33 anni ha preferito i consigli di un software al guardare con i propri occhi dove stava per posizionare la propria utilitaria grigia, ovvero all'interno di una stazione della metropolitana, linea U2. I…
  • «Scale, scale a pioli, scalinate e rispettivamente il fare le scale, tanto in salita quanto in discesa, sono rappresentazioni simboliche dell'atto sessuale», scriveva nel suo celebre libro "L'interpretazione dei sogni" il fondatore della psicoanalisi Sigmund Freud, che vedeva rappresentazioni delle pulsioni erotiche un po' ovunque. Senza scivolare nelle derive psicoanalitiche,…
  • Il governo tedesco è stato accusato di aver interferito nelle elezioni degli Stati Uniti in seguito alla pubblicazione, da parte della Fondazione Clinton, di una lista dei donatori che hanno contribuito alla sua campagna elettorale. Il Ministero federale tedesco dell’Ambiente è tra i donatori con un finanziamento che oscillerebbe tra uno e cinque milioni…
  • Dopo un anno di discussioni, il 30 novembre 2016 il Bundestag ha approvato la nuova legge che cambia criteri per l'elargizione dei sussidi di disoccupazione agli stranieri dell'Unione Europea. Ad anticipare la riforma, desiderata da tempo dalla CSU, alleata di governo e cugina bavarese della CDU di Angela Merkel, - era stata a settembre 2015…

Leave a Reply