Berlino, scoperti 4000 scheletri umani in un cantiere di Friedrichshain

17.500 metri quadrati di superficie edificabile nel cuore della città sono un piatto troppo ricco per non ingolosire i costruttori che vogliono investire a Berlino. Non sempre, però, tutto procede secondo i piani: almeno così è stato per un’impresa edile di Amburgo che aveva allestito un cantiere a Friedrichshain, all’incrocio tra Landsberger Allee e Pufendorfstraße. Durante i lavori preliminari per edificare un complesso abitativo di oltre 600 appartamenti, gli operai della ditta hanno scoperto una fossa comune che, secondo le prime stime, potrebbe contenere fino a 4000 scheletri umani.

La storia che riaffiora. Come racconta la Berliner Zeitung, il macabro ritrovamento ha suscitato i malumori degli abitanti della zona: dalle finestre dei palazzi circostanti, lamentano alcuni, i bambini potevano vedere le spoglie rinvenute all’interno del cantiere. La ditta di Amburgo ha immediatamente contattato le autorità competenti, che hanno confermato quanto già si andava sospettando: i lavori di costruzione si sono imbattuti in un vecchio cimitero. Circa 150 anni fa, quando a Berlino ancora infuriava il colera, in quell’area venivano seppelliti i poveri e gli ultimi. Ma the business must go on, e così il proprietario della società edile si farà carico delle spese di trasporto delle salme e della loro sepoltura altrove. Sull’area della vecchia fossa comune, già dal prossimo anno dovrebbero sorgere centinaia di appartamenti destinati all’affitto e alla vendita, il 20 percento dei quali adibito a case popolari, e un asilo per 150 bambini. A Berlino la vita corre troppo veloce perché qualcuno, fra qualche tempo, si ricordi di quei senza nome riemersi dal passato.

Foto di copertina BAUSTELLE CURVYSTRAße BERLIN© Flickr – sebaso CC BY-SA 2.0

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • 47
    Lavoro a Berlino. Per un bar italiano di nuova apertura a Friedrichshain cerchiamo un giovane cuoco, possibilmente con diploma alberghiero e con esperienza di lavoro in Italia e qui a Berlino. Il lavoro si svolge maggiormente di mattina/pranzo nei giorni feriali e soprattutto nel weekend, data la vicinanza con un…
    Tags: berlino, per, si, friedrichshain, gli, in, non
  • 43
    di Cinzia Colazzo* La mia prima volta al Berghain è stata non programmata. Nel pomeriggio ero andata a trovare un’amica presso il suo banco al mercato. Dopo aver salutato tutti i colleghi concedendosi ancora una birra, mi convince ad accompagnarla al Berghain, il tempio della musica elettronica; prima però vuole…
    Tags: in, non, i, per, si, berlino, friedrichshain
  • 42
    SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK Cover Photo: Oberbaumbrücke - Friedrichshain - Berlin - ©Mirko D'auria
    Tags: berlino, friedrichshain
  • 42
    Una categoria di locali che non è estremamente diffusa a Berlino è quella dei disco-pub o "Tanzbars", ovvero quell'incrocio tra una bar e una discoteca perfetto per quando si ha voglia di bere qualcosa e ascoltare buona musica o anche ballarla, ma senza andare in un vero e proprio club.…
    Tags: per, si, in, berlino, non, i, friedrichshain
  • 41
    Volete imparare il tedesco da zero? Il 4 aprile parte il nuovo corso super-intensivo mattutino di Berlino Schule/Berlino Magazine, livello A1.1. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 9.15 alle 13.30, nella nostra sede in Gryphiusstraße 23, nel cuore di Friedrichshain. Il corso si terrà fino al 15 aprile. Per iscriversi non sono necessarie…
    Tags: per, i, berlino, si, in, friedrichshain

Leave a Reply