Campionato di lasagne e cannelloni Berlino Magazine: ecco i vincitori e le foto dell’evento

Domenica scorsa più di cento persone sono affluite da ogni angolo di Berlino al ristorante The Winery per il campionato amatoriale di lasagne e cannelloni organizzato da Berlino Magazine. 11 concorrenti, 5 ospiti d’onore fuori gara, un’atmosfera rilassata e mangereccia da domenica italiana e tanti tipi diversi di lasagne e cannelloni da assaggiare e leccarsi i baffi: classica al ragù, con spinaci e salmone, senza glutine, napoletana con polpette, palermitana, al pesto, con carciofi e patate, con zucca, guanciale e pistacchi e chi più ne ha più ne metta.

L’evento voleva offrire l’occasione a tutti gli appassionati di cucina – non solo professionisti del settore, dunque – di mettere in mostra la propria abilità, sfidare giocosamente gli altri concorrenti e deliziare il pubblico con le proprie creazioni. A testare la bravura dei partecipanti e incoronare i re della pasta al forno sono state una giuria popolare e una giuria di qualità, quest’ultima composta da Chiara Patetta, organizzatrice catering della salumeria Da Pino, Giacomo Ruggirello di Cafè Aroma e Alessandro Sippi, chef di Sippi Osteria. Con i voti delle giurie sono state stilate due diverse classifiche, dunque due podi, con premi separati. I premi per i primi classificati nelle due categorie prevedevano, oltre a una coppa e alla gloria, un’intervista per Berlino Magazine, una cena per due presso il ristorante The Winery o pregiate bottiglie di vino.

Il pubblico assaggiatore in azione.
Il pubblico assaggiatore in azione.
La giuria di qualità, da sinistra Alessandro Sippi, Chiara Patetta e Giacomo Ruggiriello.
La giuria di qualità, da sinistra Alessandro Sippi, Chiara Patetta e Giacomo Ruggirello.

Il voto del pubblico ha sancito la vittoria del duo composto da Luca Zaccarini e Stefano Carrubba e della loro lasagna a base di pasta fresca, con zucca, salsiccia, funghi e gorgonzola. Al secondo posto si è piazzato Alberto Delfino con i suoi anelletti al forno alla palermitana con ragù rosso di carne, mentre al terzo posto si è classificata Rosanna Arpaia con una lasagna napoletana con polpette.

Il primo premio della giuria di qualità è andato invece a Rosanna Arpaia, questa volta per i suoi cannelloni con carciofi, patate e radicchio. Luca Zaccarini e Stefano Carrubba si sono classificati al secondo posto, mentre Alberto Delfino al terzo.

Stefano Carrubba e Luca Zaccarini, duo vincitore del premio del pubblico.
Stefano Carrubba e Luca Zaccarini, duo vincitore del premio del pubblico.

 

Rosanna Arpaia, vincitrice del premio della giuria di qualità, con un'amica.
Rosanna Arpaia, vincitrice del premio della giuria di qualità, con un’amica.

Le due giurie hanno dunque voluto premiare gli stessi concorrenti, ma con piazzamenti diversi. Berlino Magazine ringrazia tutti i partecipanti al campionato (Alessandra Zunino – in concorso a nome del blog La cucina di Sandrina –, Federica Felicetti, Barbara Albrizio, Alessia Del Vigo, Alessia Borlin, Sara Trovatelli, Thomas Murgia, Rosanna Arpaia, Stefano Carrubba, Luca Zaccarini e Alberto Delfino) e gli ospiti d’onore per il prezioso contributo (The Winery, Jamme Ja, Trattoria Tre Soli, La Focacciosa e Café Aroma). È stata una domenica pomeriggio memorabile, grazie all’entusiasmo di tutti i partecipanti e degli avventori.

Ps: Per chi ama i dolci, domenica 13 marzo dalle 15.00 in poi avrà vita il primo campionato di tiramisù Berlino Magazine. Trovate tutte le info per iscriversi cliccando qui.

I vincitori e lo staff di Berlino Magazine.
I vincitori, i concorrenti, la giuria di qualità e lo staff di Berlino Magazine.

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Tutte le foto © Linda Paggi

Related Posts

  • Classica al ragù, al pesto, napoletana, vegetariana, al salmone, ai carciofi, cannelloni agli spinaci, ricotta e prosciutto, alle tre carni, fagiolini e mozzarella, alle zucchine, agli asparagi…Mettete una grigia domenica d’inverno e la voglia di quell’atmosfera familiare da domenica italiana. Aggiungeteci la possibilità di assaggiare tante pietanze preparate da cuochi…
  • Classica al ragù, al pesto, napoletana, vegetariana, al salmone, ai carciofi, cannelloni agli spinaci, ricotta e prosciutto, alle tre carni, fagiolini e mozzarella, alle zucchine, agli asparagi...Mettete una grigia domenica d'inverno e la voglia di quell’atmosfera familiare da domenica italiana. Aggiungeteci la possibilità di assaggiare tante pietanze preparate da cuochi…
  • Avevamo promesso un'atmosfera allegra e familiare da domenica italiana, e così è stato. Golosi di ogni età accorsi al ristorante The Winery, bimbi impazienti di assaggiare, vin brulè, tante risate e nuove amicizie italo-tedesche. É stato tutto questo il primo campionato amatoriale di torte organizzato da Berlino Magazine il 6…
  • Mimosa, sacher, millefoglie, tiramisù, brownie... Mettete una pigro pomeriggio di tardo autunno e la voglia di quell'atmosfera familiare da domenica italiana. Aggiungeteci la possibilità di assaggiare tanti dolci, preparati dalle sapienti mani di pasticcieri o aspiranti tali, magari accompagnandoli con le eccellenti bevande del ristorante The WInery: avrete così il…
  • Imparare a preparare le vere lasagne e cannelloni napoletani esercitando le proprie abilità linguistiche. A Berlino arriva Ich Cucino, una serie di incontri dedicati alla cucina italiana di volta in volta declinati ad una tipica ricetta della cucina napoletana. Il tutto cercando di fare "tandem" ovvero cercando di fare lavorare assieme,…

Leave a Reply