Campionato di parmigiana di melanzane Berlino Magazine: ecco i vincitori e le foto dell’evento

Domenica 8 maggio il campionato amatoriale di melanzane alla parmigiana, organizzato da Berlino Magazine, ha attirato tanti berlinesi al ristorante The Winerytra chi è passato per un assaggio e chi invece ha proposto una propria versione della ricetta di origine siciliana o napoletana. I concorrenti in gara erano 11, tutti italiani residenti a Berlino, fatta eccezione per un americano e una francese, che hanno seguito la loro passione per la cucina nostrana.

L’evento voleva offrire l’occasione a tutti gli appassionati di parmigiana di melanzane – non solo professionisti del settore, dunque – di mettersi in gioco, mostrando la propria abilità e sfidando giocosamente gli altri concorrenti in gara. A testare la bravura dei partecipanti e incoronare i re della parmigiana sono state una giuria popolare e una giuria di qualità, quest’ultima composta da Andrea Angelino, chef della trattoria italiana Lavanderia VecchiaAndrea del Caffé AromaFranco Francucci di Francucci’s e Francesca Matta, redattrice di Berlino Magazine. Con i voti delle giurie sono state stilate due diverse classifiche, dunque due podi, con premi separati. I premi per i primi classificati nelle due categorie prevedevano, oltre a una coppa e alla gloria imperitura, un’intervista per Berlino Magazine, una cena per due presso il ristorante The Winery o pregiate bottiglie di vino.

I concorrenti in gara preparano gli assaggi

 

_DSC8850_ok
La giuria di qualità a lavoro

Il voto del pubblico ha sancito la vittoria di Antonio De Marco, giovane cuoco fiorentino, seguito da Giovanni Fabergi, musicista e cantautore con la passione per la cucina, mentre al terzo posto si è classificata Elena Magoga. Tutti i vincitori hanno preparato una parmigiana classica, ma a fare la differenza sono state la giusta cottura, la salsa di pomodoro e la mozzarella di qualità, oltre che le melanzane fresche prese al mercato, preferibilmente al Maybachufer, il mercato turco di Kreuzberg.

Il primo premio della giuria di qualità è andato invece a Sara Trovatelli, redattrice di Berlino Magazine; al secondo posto la francese Valeriane Valantin e al terzo posto Giovanni Fabergi (già sul podio al secondo posto per il pubblico). Nella valutazione degli assaggi la giuria di qualità ha tenuto in considerazione tre elementi: la classicità degli ingredienti, l’originalità della creazione e la capacità di sperimentare del concorrente.

Antonio De Marco, vincitore del primo premio del pubblico
Sara Trovatelli, vincitrice del primo premio della giuria

Berlino Magazine ringrazia tutti i partecipanti al campionato (Valeriane, Maurizio, William, Alessandra, Federica I. e Federica S., Antonio, Elena, Giovanni, Serena e Sara), la giuria di qualità (Andrea Angelino, Andrea, Franco Francucci) per il prezioso contributo e The Winery per l’ospitalità. È stata una domenica pomeriggio memorabile, grazie all’entusiasmo di tutti i partecipanti e del numeroso pubblico intervenuto.

Arrivederci al prossimo evento culinario di Berlino Magazine, il campionato amatoriale di polpette che si terrà il prossimo autunno. Continuate a seguirci per non perdervi tutti i dettagli dell’appuntamento!

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Tutte le foto © Linda Paggi 

Leave a Reply