caseable, la startup che da Berlino personalizza le cover di tutto il mondo

custodie personalizzate Caseable

Ha sede a Berlino caseable, la startup che trasforma ogni smartphone in un prodotto unico.

Come si fa a rendere unico un prodotto in serie come lo smartphone? Il segreto è nella cover. Con stabilimenti a Lauterbach, in Germania, e uffici a Berlino e a Brooklyn, caseable realizza cover per iPhone, smartphone, tablet, e-reader, i-Pad, computer portatili. La particolarità è che tutto ciò è personalizzabile: il cliente sceglie un’immagine, un logo, un motivo a colori e lo carica sul sito. Tempo due giorni e la cover con la stampa desiderata è pronta.
Le immagini possono essere proposte dal cliente oppure scelte fra quelle realizzate dagli artisti di caseable. Tra fotografia, arte astratta e pitture il sito offre una vasta selezione di artisti da cui farsi ispirare.

Le origini di caseable

Fondata nel 2010 da Marvin Amberg e Klaus Wegener, la startup si è rapidamente espansa dall’Europa e dall’America verso il resto del mondo. Oggi le due sedi centrali sono Berlino e Brooklyn, ma i prodotti vengono distribuiti negli Stati Uniti, in Canada, Australia e in tutta Europa, con l’obiettivo di raggiungere presto l’Asia e il Sudamerica.

Le collaborazioni di caseable per realizzare cover di grandi brand

Per clienti non si intendono solo privati. Caseable collabora anche e soprattutto con aziende, la cui immagine si rafforza tramite l’associazione del proprio brand agli oggetti che si usano quotidianamente al lavoro.
Tra le proprie collaborazioni, caseable vanta Berlino Fashion Week, Cosmopolitan, Amazon, HP, Forbes, Sony, Clinique.

Cover rigide da bottiglie di plastica riciclate

Custodie rigide e a sacchetto, fatte a mano, personalizzabili, colorate, resistenti all’acqua. Non è tutto: anche a basso impatto ambientale. Le cover vengono realizzate a partire da materiali riciclati. Quelle rigide, per esempio, provengono da bottiglie di plastica. L’impatto ambientale e la sostenibilità sono valori chiave dell’azienda.

Galleria

1. Custodia per smartphone
2. Custodia per e-reader
3. Custodia per computer


caseable – Products that Matter to You

Caseable GmbH Leuschnerdamm 13, 10999 Berlin
Per acquisti online
Per maggiori informazioni visita le pagine Facebook e Instagram.

 

Immagini © caseable ©Valeria Macis

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • 10000
    Torna a Berlino la terza edizione di Smau, l’evento dedicato all’incontro tra l’innovazione “Made in Italy” con l’ecosistema di investitori e imprese tedeschi. Open Innovation è la parola d’ordine di questa terza edizione: un modello che in Italia si sta pian piano affermando e che in Germania è già un…
  • 10000
    Lavorate o avete lavorato anche voi in una start-up a Berlino? Se la vostra risposta è affermativa, senza dubbio vi riconoscete in almeno un paio di questi punti! Se invece per voi le startup sono un mondo totalmente sconosciuto, ecco una finestra su un fenomeno con cui berlinesi di vecchia…
  • 10000
    Ogni venti minuti nasce a Berlino una nuova startup. A sostenerlo è uno studio dell'agenzia svizzera di consulenza aziendale Gründen,  Il dato conferma la città come meta internazionale per chi vuole trasformarsi in imprenditore. È così già da alcuni anni, di Berlino capitale delle startup si parla ormai da parecchio. Burocrazia semplice, bassi…
  • 10000
    Flat hierarchies, frutta fresca, caffè e bevande energetiche, non è la lista della spesa per una festa nerd a base di World of Warcraft, si tratta del classico contenuto degli annunci di lavoro delle start up. Se vivi a Berlino e non sei tedesco c’è una altissima possibilità che tu…
  • 10000
    I rifugiati di Oranienplatz costruiscono mobili di design, un'azienda li vende: nella realtà, nulla di questa storia dovrebbe esistere. Malik Agachi, 21 anni, un Tuareg del Niger, è un rifugiato passato dal Centro di Accoglienza di Lampedusa. Ha vissuto per lungo tempo al campo di Oranienplatz e oggi non ha il permesso per…

Leave a Reply