Il cibo di strada a Kreuzberg si chiama Markthalle IX

Markthalle IX

Una breve introduzione ai mercatini culinari di Berlino, e quello che sono oggi.

Nel XVIII secolo vi erano quattordici mercati rionali al coperto a Berlino. Ognuno veniva identificato con il numero romano. Alcuni sono stati distrutti durante la seconda guerra mondiale altri sono stati trasformati in grandi centri di commercio all’ingrosso, se non grandi magazzini, che poco ne valorizzano l’architettura. Quello di Kreuzberg, un tempo identificato con il nove, ha vissuto una lunga esistenza post ’45 come sede di negozi di oggetti e abbigliamento di scarsa qualità. Dal 2011 è invece stato al centro di una lunga opera di riqualificazione che, dal 2013, ne fanno il mercato culinario al coperto più cool di Berlino sulla falsariga di quanto accade a New York con il Smorgasburg e il Madison Square Eats e a Los Angeles con lo Street Food Cinema e l’ Abbot Kinney’s Friday Night Street Food Market.

Il Markthalle IX

Accade ogni giovedì (ma spesso anche venerdì, sabato e domenica). Il nome, semplicemente, è street food market. Cosa ci potreste trovare? Focaccia italiana (del Panificio Sironi, unico vero panificio italiano in città), sandwich cubani, Röstzwiebeln,  Dumplings cinesi, Tofu- Burger, stufato alla scozzese, antipasti italiani, cupcake, semifreddi (di Erste Sahne, gelateria italiana), tacos, polpette aromatizzate e tanto altro. Spesso a rotazione (insomma spesso alcune cose cambiano), ma sempre buono e ricercato sia nella preparazione che negli ingredienti. Non a caso su molti dei «truck» appare il logo di Slow Food. Certo forse non tutto è economicissimo, dopotutto si parla  di «finger food», cibo di strada e il non essere serviti e né avere la garanzia del tavolo dovrebbe abbassare il prezzo, ma l’atmosfera è così piacevole e rilassante che vale la pena viverla non da semplici osservatori, ma provando anche alcune delle prelibatezze.

Come già anticipato, il mercato è aperto il giovedì pomeriggio fino a tarda sera per lo Street Food Market, ma in altri giorni della settimana alcuni dei banchetti rimangono (con il Panificio Sironi ad esempio). Sabato e domenica in particolare vengono spesso organizzati mercatini di cibo con un tema specifico. Quattro volte l’anno c’è Naschmarkt, il mercatino dei dolci, mentre è periodico il giorno della birra artigianale. Prima di recarcisi controllate il sito per scoprire cosa potrebbe regalarvi una visita decisa all’ultimo minuto. Difficile che ne possiate rimanere delusi.

Photo: (C) Oh-Berlin.com  – Markhtahlle IX – CC BY Sa 2.0

Banner Scuola Schule

Leave a Reply