“I grandi monologhi”: torna il laboratorio di teatro in italiano a Berlino

Quanta forza c’è dietro le parole “I have a dream” di M. L. King o “To be or not to be” di W.Shakespeare?

Dopo il successo degli anni passati, culminati da spettacoli come “Capuleti vs Montecchi – la faida continua”, una nuova avventura per il laboratorio di teatro di Berlino Magazine, diretto dal regista e attore Carlo Loiudice, partirà mercoledì 15 marzo e andrà avanti per 12 lezioni totali, sempre di mercoledì, dalle ore 20.00 alle 22:20. Attraverso le parole dei grandi discorsi del passato, saranno messi insieme i tasselli di un puzzle che porteranno ad una rappresentazione collettiva aperta al pubblico a giugno 2017.

“L’opera di quest anno, I grandi monologhi” spiega il docente Carlo Loiudice, è un’opera che sarà basata su frasi, parole, lettere e suoni: tutti gli elementi che messi insieme creano discorsi, monologhi e dialoghi in grado di cambiare le nostre vite, di darci una direzione, di stimolare emozioni. Frammenti in grado di creare, per effetto magico di risonanza, vibrazioni. Il corso sarà incentrato sulla lettura e sulla recitazione di monologhi e discorsi famosi e sulla creazione collettiva di azioni teatrali. Ogni attore sarà, come sempre, autore stesso dello spettacolo”.

Foto degli spettacoli degni 2015 e 2016 . © Anna Agliardi
“Non si recita per guadagnarsi la vita: si recita per mentire, per essere quello che non si può essere, e perché si è stufi di essere quello che si è”, disse una volta provocatoriamente Jean-Paul Sartre. Insomma, il teatro nasce prima di tutto dalla nostra voglia di spingerci più in là, di indossare panni ed emozioni che non sono le nostre per capire noi stessi e i nostri limiti, in Italia come a Berlino. Il laboratorio teatrale Rumori Fuori Scena nasce da queste premesse: ritrovarsi e giocare con parole, gesti, movimenti ed emozioni che aspettano solo un “La” per diventare nostre, sempre che, inconsapevolmente, non lo siano già.

IL DOCENTE

Carlo Loiudice, attore, regista e drammaturgo, lavora nel campo del teatro da quasi vent’anni. I suoi spettacoli hanno toccato Italia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Polonia e Stati Uniti. Da cinque anni ha fatto di Berlino la sua base diventando parte del collettivo internazionale di attori del Theater am Tisch e della compagnia Kazibaze Theater, ed è in Italia co-fondatore della compagnia DeLoi. Tra i suoi spettacoli recenti si possono citare: “Altbau”, “Gateway”, “I Corteggiatori­ – amore a colpi di poesia”, “Jamie und der Pirat”, “Grillen im Kopf” e “Megalopol!s”. Al cinema è stato tra i protagonisti di Werkstatt Berlin, presentato all’Italian Film Festival Berlin 2016. Da tre anni è a capo del laboratorio/compagnia teatrale Rumori fuori scena.

A CHI È RIVOLTO IL LABORATORIO

Il laboratorio è rivolto ad adulti di ogni età: sia a coloro che hanno già esperienza sia a principianti.

FREQUENZA

Il laboratorio è composto da 12 incontri di 2 ore ciascuno.

QUANDO

I dodici incontri si svolgeranno ogni mercoledì dal 15 marzo marzo (pausa la settimana di Pasqua)  dalle 20 alle 22.20.

DOVE

Presso la sala teatro della Bayouma-Haus di Frankfurter Allee 110, 10247 Berlino (a un minuto a piedi dalla fermata metro Frankfurter Allee, U5 o Ring)

PREZZI

Il costo dell’iscrizione varia a seconda delle modalità di pagamento:

Pagamento all’inizio – in un’unica soluzione

220 euro* da pagare prima dell’inizio del corso

Pagamento in due rate

130 euro entro il 15 Marzo

130 euro entro il 15 Aprile

A fine corso è previsto la preparazione e la messa in scena dello spettacolo “I grandi monologhi”.

* I possessori della True Italian Card 2016 pagano 210 €

ISCRIZIONI

scrivete a info@berlinoschule.com

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply