La polizia mette online le foto delle bici rubate (o abbandonate) e ritrovate a Berlino

Berlino è una città in cui, complici le strade pianeggianti, i parchi e la cultura ecologista, la bici si usa tanto. Giovani, anziani, genitori con bimbi al seguito: pochi berlinesi si lasciano scoraggiare dalle distanze e dal freddo, e così si armano degli immancabili zaini e caschetti protettivi e affrontano la giornata spostandosi sulle due ruote. La bicicletta, insomma, in città è spesso considerata come autentico mezzo di trasporto, non come suppellettile da tenere in cantina e usare un paio di volte all’anno, al limite in vacanza.

Bici a Berlino, una merce ambita dai ladri. Se a questo si aggiunge che esistono autentici patiti, che comprano biciclette di alta qualità o spendono fior di quattrini in accessori, è comprensibile come questo mezzo diventi davvero uno status symbol e una merce ambita, anche dai ladri, e come sia fiorito un autentico mercato delle bici rubate e poi rivendute in giro per Berlino. Subirne il furto è talmente comune che alcuni lo mettono praticamente in conto e stipulano delle polizze assicurative per porvi rimedio.

Il servizio online della polizia di Berlino. Anche la polizia di Berlino deve aver realizzato la frequenza del fenomeno, perchè su berlin.de ha messo a disposizione un servizio online per aiutare chi ha subito un furto o smarrito la propria bicicletta. Si tratta in sostanza di una lista di bici finite in custodia della polizia, magari perchè il ladro è stato colto in flagrante mentre apriva la catena o il bloster, e ancora senza un proprietario rintracciato: l’elenco è diviso in sottocategorie (bici da uomo, da donna, da bambino, altre bici) e ogni voce è corredata da una foto e da una breve descrizione delle informazioni disponibili.

Come consultare la lista. Prima di tutto CLICCATE QUI. Poi cercate la categoria Herrenfahrräder (bici da uomo) Damenfahrräder (bici da donna), Kinderfahrräder (bici da bambino) e sonstige Fahrräder (altre bici).  Selezionate a questo punto Weitere Informationen (ulteriori informazioni). All’interno di ognuna delle categorie c’è la divisione per color e tipologia di bici (da passeggio, mountain bike ecc). Scorrete le pagine per trovare tutti i ritrovamenti.

 

Photo © Polizei Berlin
Photo © Polizei Berlin

 

A chi rivolgersi. Chiunque riconoscesse la propria bici tra quelle in lista può contattare l’ufficio di polizia preposto alla mail lkapraev@polizei.berlin.de indicando il numero della propria pratica di denuncia, oppure può telefonare allo (030) 4664-979113. Naturalmente, per riavere la propria bici indietro, è necessario dimostrare di esserne i legittimi proprietari: il consiglio, dunque, è di sporgere comunque subito denuncia in caso di furto e di conservare sempre, dopo l’acquisto, fattura e numero di telaio, sperando che i ladri nel frattempo non lo abbiano cancellato. Servono insomma tanti fattori favorevoli concomitanti, ma non si sa mai: un colpo di fortuna insperato potrebbe sempre capitare.

banner3okok (1)

Foto di copertina © Christian Benseler CC BY SA 2.0

Leave a Reply