L’ambasciata italiana di Berlino cerca scrutatori, presidenti e segretari di seggio per le elezioni europee

Il prossimo 25 maggio si svolgeranno le elezioni europee. Per i residenti all’estero i giorni del voto sono anticipati a venerdì 23 e sabato 24. In questi giorni la Cancelleria consolare di Berlino deve individuare un congruo numero di candidati disponibili a svolgere i ruoli di presidente, segretario o scrutatore di seggio. Sarà un lavoro per cui si riceverà un’indennità.
Nello specifico si lavorerebbe venerdì 23 maggio dalle ore 12 alle ore 22 e sabato 24 maggio dalle ore 8 alle ore 20.

I requisiti per le candidarsi sono:
– essere cittadino italiano iscritto nelle liste elettorali della circoscrizione di Berlino (come iscritto AIRE o come cittadino temporaneamente all’estero che abbia presentato, entro il 6 marzo scorso, domanda di votare a Berlino);
– avere padronanza della lingua italiana;
– non aver superato il 70° anno di età;
– non aver richiesto di votare per i candidati tedeschi al Parlamento europeo;
– non essere dipendente di ruolo o a contratto sia dello Stato che di Enti locali.

Le candidature possono essere trasmesse  via mail a
consolare.berlino@esteri.it assieme ad una copia del proprio documento di identità personale;
oppure
per posta ordinaria a
Ambasciata d´Italia
Ufficio Anagrafe
Hiroshimastrasse 1
10785 Berlino

assieme a questo modulo scaricabile qui
http://www.ambberlino.esteri.it/NR/rdonlyres/49CD9425-BF85-43DB-9FF4-E1383FE4B636/75838/RICHIESTAPARTECIPAZIONESEGGIELETTORALI1.pdf

La documentazione deve pervenire all’Ambasciata di Berlino entro e non oltre il 15 aprile 2014.
L´inoltro della propria candidatura non costituisce garanzia di impiego presso i seggi.
La scelta dei candidati avverrà da parte della Cancelleria Consolare secondo criteri insindacabili.
Precedenti esperienze costituiscono criterio preferenziale.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare

consolare.berlino@esteri.it

CERCHI LAVORO A BERLINO? QUI ALTRE DUE OFFERTE DI APRILE 2014

Related Posts

  • 65
    Toni Servillo, Dacia Maraini, Claudio Magris: sono solo alcuni dei nomi eccezionali che l'Istituto Italiano di Cultura di Berlino ha presentato come ospiti del programma del 2017, un programma ricchissimo che spazia tra arte, letteratura, filosofia, cinema, fino ad arrivare alla cucina italiana. Giovedì scorso in Istituto il direttore Luigi Reitani ci ha dato la possibilità…
    Tags: italiana, italiano, berlino, per, cultura, i, non, come, istituto
  • 63
    L'Italia in movimento: a Berlino un dibattito sui temi della mobilità europea fra opportunità, precarietà e auto-realizzazione. Il Bel Paese è stato, fin dagli anni Settanta, territorio di emigrazione e immigrazione. Oggi, quei racconti sull'America e l'Australia che i nostri zii e nonni ci raccontavano da piccoli, non sembrano poi così tanto…
    Tags: berlino, i, si, istituto, italiana, ambasciata, cultura, italiano
  • 62
    «Berlino è una città estremamente attraente per i giovani, soprattutto per la grande sensazione di libertà che trasmette. Il ruolo dell'Istituto italiano di cultura deve essere sicuramente quello di diventare un punto di riferimento per loro, ma non deve essere lo spunto per una ghettizzazione. Non voglio che si trasformi…
    Tags: per, non, si, come, cultura, i, berlino, italiano, istituto, italiana
  • 61
    di Antonello Masala --- Sogno il mio paese, infine, dignitoso ed un fiume con i pesci vivi a un'ora dalla casa, per non sognare la Nuovissima Zelanda e fuggire via da te Brianza velenosa Una giornata uggiosa - L.Battisti Un incontro in lingua italiana, abilmente moderato e tradotto per il pubblico…
    Tags: non, i, per, si, come, italiano, italiana, cultura, istituto, berlino
  • 58
    Per la prima volta nella cornice suggestiva del cortile dell'Ambasciata d´Italia vi aspettano due manifestazioni dell'Istituto Italiano di Cultura: il 28 giugno alle ore 19:00 la performance di Enrico Messina del teatro Armamaxa sull´Orlando furioso, opera epica di Ludovico Ariosto pubblicata per la prima volta 500 anni fa e il 5 luglio alle ore 19:00…
    Tags: ore, berlino, per, ambasciata, alle, italiano, italiana, cultura, istituto

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Cacio e Pepe prima il blog, dopo il magazine. Collabora anche con Wired, Il Fatto Quotidiano, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

One Response to “L’ambasciata italiana di Berlino cerca scrutatori, presidenti e segretari di seggio per le elezioni europee”

  1. simsalamone

    Haha l ambasciata, un branco di caproni

    Rispondi

Leave a Reply