Le 35 aziende berlinesi che assumono di più

Diminuisce la disoccupazione a Berlino:  11.4%, ovvero 0.3 punti percentuali in meno ad aprile rispetto a fine 2013, mentre rimane costante il 6,7% quello relativo a tutta la Germania. La performance della capitale tedesca, che ha statuto di città-stato, rimane comunque la peggiore tra tutte le regioni tedesche, a pari merito con quella del  piccolo Meclemburgo-Pomerania Anteriore.

La domanda a questo punto diventa legittima: come mai così tanti giovani e meno giovani continuano a emigrare a Berlino? Da una parte c’è sicuramente una moda alimentata da tanti media che su Berlino costruiscono spesso articoli oltremodo celebrativi e poco oggettivi, dall’altra c’è la giusta sensazione che il trend riguardante la capitale tedesca sia comunque positivo e si cerca così di inserirsi in un contesto di crescita anziché di declino come, ad esempio, appare a noi l’Italia di oggi, con il 13% di disoccupazione complessivo (il 42,7% se si parla di solo quella giovanile, contro il 7,8 tedesco). Diverso il discorso per artisti e creativi freelancer trasferitisi per vivere “la Berlino città del momento“, capaci di lavorare da qualsiasi parte del mondo senza alcuna ripercussione per i loro committenti.

Le 35 aziende berlinesi che assumono di più:

La lista delle 35 aziende a Berlino con più assunti

Scuola di tedesco a Berlino

Related Posts

  • Mai così bene dai tempi della riunificazione: le ultime statistiche sulla disoccupazione della Bundesagentur für die Arbeit (l'Agenzia federale del lavoro) fanno sorridere Berlino e la Germania. Il tasso di disoccupazione tedesco a ottobre 2016 è infatti sceso al 6 percento, minimo storico degli ultimi 25 anni. I senza lavoro sono 2,6 milioni, 13.000 in…
  • Siete stanchi di dover portare a riparare la vostra bici dal meccanico in orari difficili e/o rischiando di non spiegarvi o capire bene? Alessandro Rugo è la soluzione che fa per voi visto che ripara le bici a domicilio a Berlino o, se il problema non può essere risolto sul…
  • Vino a Berlino e' alla ricerca di una ragazza tedesca che sappia parlare un po' di italiano o italiana con un ottimo tedesco per lavorare il mese di agosto. Le caratteristiche sono essenzialmente quelle richieste ad una persona che sappia lavorare in una Salumeria, sia al banco che ai tavoli. Per maggiori informazioni…
  • di Renato Indrio Cosa rende Berlino il posto dei sogni di tanti, per non dire il paese della cuccagna? Durerà? Non durerà? Per ora,comunque, le possibilità ci sono, e vanno prese al volo. La prima volta che sono stato ad Amsterdam, per puro scrupolo morale, ho fatto un tour gratuito…
  • di Alberto Agnelli* Uno degli elementi che occorre considerare quando si vuole fare il freelancer o aprire un'impresa in Germania è il carico fiscale che verrà applicato e, cioè, quanto si deve pagare in termini di imposte. Il sistema fiscale tedesco non è dissimile rispetto a quello italiano, in quanto prevede l’applicazione…

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Cacio e Pepe prima il blog, dopo il magazine. Collabora anche con Wired, Il Fatto Quotidiano, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

8 Responses to “Le 35 aziende berlinesi che assumono di più”

  1. Francesca Rando

    hallo my name is Francesca, I m sicilian and I’m looking for job from end january for 4 or 5 months as coffe girl or aupair

    Rispondi
  2. Damico giulio

    Cerco lavoro autista patente c ,carellista tutto fare

    Rispondi
  3. Alessandro Bianchi

    Buongiorno, sono Alessandro da Frosinone, disoccupato da 6 anni. Ho tre figle. Cerco lavoro generico come tutto fare, ma solo a Berlino. Mi trasferisco subito.

    Rispondi
  4. massimo

    ciao, scrivo per sapere se c’e’ un modo facile e veloce per esportare la “tradizione artigianale” della mia provincia (salento) senza rivolgersi alle farraginose strutture pubbliche (es. C.del C.). L’ idea e’ di contattare aziende artigianali di altri paesi europei o extraeuropei per proporre ricette di dolci tradizionali o altri articoli come friselline , tarallini, biscotti …. oltre alle ricette potrei anche dare assistenza diretta in loco. quindi se volete consigliarmi su eventuali siti ad doc ne sarei felice….

    Rispondi
  5. luca

    Hallo ,my name is Luca,I live in milan,I am a mecchanical fitter with 5 years of college,I ve very experience in this field,I worked as mechanical fitter for 16 years in compnaies for the development of the corrugating machinary, and food machinary,completely knowledge of mechanic draw and every tools,I’m looking for a job in Berlin,someone can help me?
    Luca

    Rispondi
  6. Giuseppe

    Hi, my name is Joseph i’m 25 and i’m italian. I worked for five years as the head of logistics in a factory of aluminium frames as an employee, but are 2 years old are unemployed. I definitely need to work to make sure everything starting with forklifts to and up with the simplest things. novelty aspect . thank you .

    Rispondi
  7. mohamed

    sono dell Alessandria d’ Egitto dal 96 sono a milano -italia amo fare il pane da quasi 16 anni in questo mestiere cerco una possibilita’ seria di lavoro sperando in una prova di qualifica qualita’ gusto dizaen . (pane siciliano).libero subito tel 039 328 328 6912 .graze

    Rispondi
  8. EVERGREEN PLANET SRL

    import export

    Rispondi

Leave a Reply