L’Odissea di Goethe, a Berlino lo spettacolo sul viaggio in Sicilia del poeta

Per Goethe l’Italia, e in particolar modo l’Italia meridionale, non era solamente “la terra dove fioriscono i limoni”, ma uno dei luoghi dove la cultura europea ha delle profonde radici. Questo sarà stato uno dei motivi per cui il viaggio di Goethe in Italia non si concluse a Napoli, ma si spinse mediante una burrascosa traversata in veliero fino a Palermo per vedere la Sicilia e farsi stimolare dalla sua atmosfera. Da qui nasce il progetto L’Odissea di Goethe. L’Isola delle acque danzanti (Goethes Odyssee. Die Insel der tanzenden Wasser), realizzato da Angelo Di Garbo con Adriano Rossi e Stefano Meucci, che si occuperanno rispettivamente della proiezione fotografica, della lettura e della performance musicale. Lo spettacolo verrà presentato per la prima volta il 24 giugno alle ore 20 al cinema Il Kino, nel quartiere di Neukölln.

L’Odissea di Goethe, lo spettacolo. Riflessi di luce sul mare catturati davanti al Monte Pellegrino, dal porto di Palermo fino a Porto Erasmo, si riflettono, a loro volta, dal medium dell’acqua in quello della lingua e dei suoni. La luce delle immagini sull’acqua si rispecchia nelle immagini poetiche e musicali che, come nello svilupparsi di una fotografia, nascono da un sottofondo ancora immutato. La luce di un ambiente sconosciuto porta a nuove rifrazioni sulla superficie della mente, fa nascere nuove forme, tinge la percezione e fa riaffiorare vecchie domande. Cos’è che, tramite la luce, la lingua, la musica, tramite tutte le arti e le scienze trova la sua espressione, che però mai si solidifica al punto da poterlo afferrare? Il quesito di ciò “che unisce il mondo al suo interno”, il primum mobile delle cose, è un elemento che unisce l’opera poetica di Goethe con i suoi studi sulla luce. Così, Goethe, il poeta dotto, che con un mare burrascoso si accinge ad approdare nella leggendaria Sicilia, diventa un Ulisse alla ricerca di conoscenza. Si spinge avanti nell’ignoto, in un’avventura di nuove impressioni interiori ed esteriori, in una luce nuova ed intensa, nella quale tempi remoti sporgono nel presente e la realtà rinasce in immagini nuove. 

L’ODISSEA DI GOETHE. L’ISOLA DELLE ACQUE DANZANTI

di Angelo Di Garbo, Adriano Rossi, Stefano Meucci

Quando: venerdì 24 giugno alle ore 20

Dove: cinema Il Kino, Nansenstraße 22, 12047 Berlin

Evento Facebook

Invito Goethe 2016 10x15 - 5

Scuola di Tedesco Banner Sara

Foto di copertina © Adriano Rossi

 

Leave a Reply