Mary Jane Berlin: a Berlino torna dopo 11 anni l’Expo dedicato alla cannabis

Tremila metri quadrati al coperto e duemilacinquecento all’aperto, espositori provenienti da oltre 100 nazioni diverse e altrettante, se non di più, varietà diverse di cannabis: dopo 11 anni di assenza torna in Germania Mary Jane, la più grande fiera/festiva/expo nazionale dedicata alla cannabis.

L’evento. Avrà vita dal 20 al 22 maggio presso i locali della Postbahnhof am Ostbahnhof, davanti all’East Side Gallery. Tra i vari stand sarà offerta un’intera panoramica sulle proprietà e gli utilizzi della cannabis, dai medicinali ai cosmetici, passando per il cibo, i materiali da costruzione (ebbene sì) e per scopi terapeutici. Non solo esposizione: vi saranno anche concerti, letture, performance di vario tipo e dimostrazioni: si partirà (e parlerà) della cannabis per estendere il discorso a tutto l’ambito culturale che la riguarda.

I due piani della Postbahnhof am Ostbahnhof utilizzati per la Mary Jane Berlin

La cannabis in Germania. La normativa è abbastanza confusa. Nel 1994 a Corte Costituzionale del 1994 ha stabilito che i diversi Länder dovrebbero evitare di ricorrere all’azione penale quando il possesso  per uso personale è in una quantità giudicata insignificante, quando non vi è alcun danno a terzi e quando non sono coinvolti minori. A Berlino, ad esempio, il limite è di 15 grammi (ma si abbassa in alcune zone come Goerlitzer Park e Rigaer Strasse,) mentre nel Brandeburgo  è 6 grammi.  Il 22 luglio 2014 il Tribunale Amministrativo di Colonia ha anche approvato la normativa che legalizza la coltivazione della cannabis per il trattamento di patologie croniche. Manca però una vera e propria legge che regolamenti, senza ambiguità, l’intera materia.

Mary Jane Berlin

Mary Jane Berlin

dal 20 al 22 Maggio 2016

presso Postbahnhof am Ostbahnhof

Straße der Pariser Kommune 8
10243 Berlin

Orari

Venerdì e Sabato 11:00 – 20:00

Domenica 11:00 – 18:00

Prezzi in prevendita
Un giorno 10€ (alla cassa 15€)
Tre giorni: 20€ (alla cassa 30€)

Evento Facebook

HEADER SCUOLA DI TEDESCO Photo ©GoToVan – Cannabis DAy –  CC BY SA 2.0

Related Posts

  • Casa condivisa a Kreuzberg, Berlino, 2015. - Che buona questa pastinacata al chili! (la pastinacata è un tipo di pianta commestibile ndr)  -Sì, io neanche la conoscevo, l'ho trovata per caso al Biomarkt! . Mentre uno dei giovani enumera i vantaggi della distribuzione di cibi completamente bio, una ragazza, annuendo,…
  • Per la prima volta nella sua storia la Germania ammette la coltivazione della Cannabis a fini terapeutici: il Tribunale Amministrativo di Colonia ha infatti approvato ieri, 22 luglio 2014, la normativa che propria della Cannabis per il trattamento di patologie croniche. All'Istituto federale per i farmaci e i prodotti medicinali…
  • di Rita Arfuso Monika Herrmann, sindaco dei Verdi del distretto di Friedrichshain-Kreuzberg, riaccende il dibattito in merito alla possibilità di autorizzare l'apertura di un coffee shop per la vendita di cannabis legale a Berlino. Lo fa convocando un team di esperti: l’obiettivo è quello di arrivare alla formulazione di un progetto entro…
  • Deve essere stata sicuramente di sorpresa, l'espressione dell'operatore ecologico che la mattina dell'11 Maggio, mentre ripuliva la frequentatissima strada che passa sotto la stazione di Kottbusser Tor, ha scorto centinaia di piantine di marijuana. Come riporta il The Local, probabilmente la canapa è stata piantata in quel punto dagli attivisti…
  • Torna oggi, 10 ottobre, dalle 12.30, Radio Berlino, il programma radiofonico di intrattenimento, costume, news e cultura di Berlino Cacio e Pepe Web Radio. In studio ci saranno il direttore Andrea D’Addio ed i collaboratori del magazine Manuela Margaroli, Daniele Barbarossa, Dj Pinello e Daniela Pititto. Ecco i temi più…

Leave a Reply