Metro di Berlino, trovati due cadaveri in 24 ore. La polizia indaga

Domenica mattina scorsa il cadavere di un 17enne è stato ritrovato nei pressi dei binari della S-Bahn di Yorckstraße, Berlino. Esattamente 24 ore dopo un’altra persona senza vita è stata scoperta tra le stazioni metro di Friedrichshagen e Rahnsdorf.

Come riportato dalla polizia di Berlino e dalla B.Z., è stato il conducente di un treno della S2 a scoprire intorno alle 8:40 di domenica mattina il corpo senza vita di un 17enne nei pressi della banchina della stazione S-Bahn di Yorckstraße, Schöneberg. L’uomo ha allarmato polizia e ambulanza, ma il personale medico accorso ha solo potuto constatare la morte del minorenne. Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Allo stato attuale delle indagini si pensa a un incidente.

Lunedì mattina la polizia federale ha dato notizia di un episodio analogo accaduto sempre sui binari della S-Bahn: intorno alle 8:30 «una persona senza vita» è stata ritrovata tra le stazioni di Friedrichshagen e Rahnsdorf, nel Bezirk Treptow-Köpenick. Secondo le prime indagini potrebbe trattarsi in questo caso di suicidio.

Foto di copertina © Reinhard Zabel

Banner Scuola Schule

Leave a Reply