Mille Grazie, il nuovo corso base di italiano della Berlino Schule

Pizza, Ciao bella!, Amore, Capito, buongiorno, Spaghetti… stanchi di avere amici, amiche, compagne o compagni che si improvvisano qualche parola della lingua di Dante ricorrendo sempre ai soliti cliché? Da ottobre 2017 alla Berlino Schule comincerà un nuovo corso di italiano di livello A1: Mille Grazie Base. Classi piccole (massimo 10 persone), insegnanti madrelingua che hanno sostenuto l’esame DITALS, prezzi più che mai contenuti e un contesto più che mai italiano: Berlino Schule è infatti la scuola di lingue fondata da Berlino Magazine, primo giornale italiano a Berlino. Oltre ai corsi gli studenti avranno agevolazioni e sconti per partecipare ad eventi e iniziative italiane a Berlino organizzate dal Berlino Magazine come il tandem linguistico durante una lezione di cucina italiana (il format ich cucino) e/o la partecipazione a proiezioni di film italiani a Berlino.

Lesen Sie den Artikel auf Deutsch hier.

La struttura del corso

Il corso è composto da 16 incontri, ognuno di tre unità didattiche (un’unità didattica corrisponde a 45 minuti secondo il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue). Il totale è di 48 unità/ore accademiche.

Quando

Mille grazie – Livello base 

Inizierà mercoledì 4 ottobre e andrà avanti ogni mercoledì per 15 settimane. L’orario è 19-21.25 (3 unità più 10 minuti di pausa).

Costi

Il corso costa 240 € più 20 € di iscrizione se è il primo corso nel 2017 seguito presso la Berlino Schule. Si può pagare sia cash che tramite bonifico.

Per info e iscrizioni

Mandate una mail a info@berlinoschule.com con oggetto “Mille Grazie”.

Dove

Presso la Berlino Schule sita in Gryphiusstrasse 23 – 10245 Berlino (zona Friedrichshain, metro Ostkreuz/Samariterstr./Warschuaer Str.)

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto: © fm4.ORF.AT CC BY SA 2.0

Sara Trovatelli

Dottoranda in traduzione letteraria, traduttrice, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply