Berlino, nell’ex aeroporto ora parco ha vita un mini golf artistico ed ecologista

18 installazioni artistiche travestite da buche per mini-golf. Il Nature Mini Art Golf non è sicuramente il più divertente (da giocare) dei mini-golf di Berlino, ma è sicuramente uno dei più affascinanti. Si trova in uno dei tanti angoli del parco sorto all’interno dell’ex aeroporto di Tempelhof e, come le tante altre attività promosse nell’area, viene sostenuto dall’organizzazione Tempelhofer Freiheit.

Dietro ogni buca del Mini Art Golf c‘è la volontà degli artisti (tra cui Christina BunkChristoph ErnstEckard RothJens HikelFalk RichwienGuisun JangJorge AguerrevereMelanie SchmidtUli Schärer e Ulrich Westerfrölke) di portare l’attenzione su tematiche ecologiste e “riflettere sull’interazione con la natura in una maniera sinceramente giocosa“. Ecco quindi complicatissimi marchingegni basati su gravità, acqua, pannelli solari e così via. In molti casi la volontà di creare qualcosa di veramente speciale ha preso il sopravvento nella mente dell’artista che si è dimenticato che la buca va anche giocata in maniera fluida e così si formano code lunghissime dietro buche “impossibili” da superare solo attraverso la trasgressione delle regole (tocchi doppi, palline aggiustate con i piedi, passaggi laterali). Per molti tedeschi dovere ricorrere a stratagemmi del genere può essere un principio inviolabile e può capitare di vedere gruppi di giocatori per ore sulla stessa buca.319702_388373977863653_891243396_n

426060_364505416917176_788265786_n

Insomma, se per caso decideste di mettervi alla prova, sappiate già dall’inizio che mantenere una parvenza di competizione tra voi e i vostri partner sarà impossibile, per alcune buche potrebbero non bastare 50 tocchi, tra imprecazioni e sorrisi divertiti di astanti che si piazzano appositamente accanto ad alcune buche per vedere i giocatori arrabbiarsi nell’ordine con pallina, mazza, sfiga e mini golf in generale. Può essere divertenete anche questo quindi se vi va, provate. 

Il nuture Mini Art Golf è aperto solo quando non piove il sabato e la domenica da mezzogiorno. Se avete dubbi sul se sia aperto o no chiamate lo 030-2828532 o mandate email a Chiristoph Ernst, l’artista promotore del tutto: ernst@nuture-art.de . Il prezzo a persona è di cinque euro.

Se entrate al parco da Columbiadamm trovate il minigolf sulla vostra destra, ma se non lo trovaste chiedete pure ad uno dei tanti chioschi informativi del parco.

Nuture Mini Art Golf

http://nuture-art.de/

5 euro a persona

Ps: se state cercando un mini golf bello e giocabile, anche se indoor, vi consiglio di dare un’occhiata allo Schwarzlicht di Goerlitzer Park.

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Magazine prima come blog, dopo come magazine. Collabora anche con AGI, Wired, Huffington Post, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

Leave a Reply