Nuovi grattacieli a Friedrichshain: Berlino si prepara a diventare inguardabile

Il boom di Berlino, ormai, non conosce limiti: lo sviluppo demografico e la continua nascita di nuove start-up creano il problema di un’enorme domanda di spazi abitativi e uffici. Le imprese, in particolar modo, fanno del centro della capitale – Mitte e Friedrichshain, ad esempio – il loro quartier generale, andando a costituire una sorta di city in salsa tedesca. Se, fino a qualche anno fa, di fronte al costante aumento di popolazione si poteva continuare a edificare nei tantissimi spazi deserti o abbandonati lasciati nel cuore di Berlino dal passato pre-Muro, oggi le strategie rimaste per fronteggiare la crescita – in attesa di un vero piano politico che provi a riportare sotto controllo un mercato impazzito – sembrano sostanzialmente due: spingere i ceti medio-bassi dal centro, divenuto economicamente insostenibile, verso le periferie della città (la cosiddetta gentrification) e, dall’altro lato, edificare in centro mega-complessi, residence di lusso, mall e grattacieli, con il rischio di trasformare Berlino in un luna park artificioso, mercificato e ghettizzante sotto un profilo urbanistico.

I progetti di Friedrichshain e Hauptbahnhof. In questo trend rientrano due progetti elaborati dalla austriaca CA Immo e dalla olandese OVG Real Estate: il primo è un enorme cubo che verrà edificato tra la stazione centrale Hauptbahnhof e il Kanzleramt. I lavori per gettare le fondamenta e costruire i garage sono già cominciati: si prevede una spesa di 85 milioni di euro e una superficie abitabile di 18.500 metri quadrati. Gregor Drexler, responsabile di CA Immo, è convinto che molte altre imprese seguiranno l’esempio: «La costruzione di edifici da adibire a uffici aumenterà e altre imprese cominceranno i lavori anche senza sapere in anticipo chi sarà il locatario», spiega al Berliner Morgenpost. L’altro progetto si chiama invece East Side Tower e si candida a realizzarlo la OVG Real Estate in partnership con la Freo: si tratta di un grattacielo per uffici di 140 metri, che dovrebbe occupare un’area di 3700 metri quadrati tra Helen-Ernst-Straße e Tamara-Danz-Straße, in piena Friedrichshain, nei pressi della Mercedes-Benz Arena. La East Side Tower, il cui progetto da 300 milioni di euro dovrebbe essere presentato all’inizio del 2017, sarebbe pronta nel 2020 e sorgerebbe a fianco dell’East Side Mall, il mastodontico centro commerciale a cui sta già lavorando la Freo. Colpo dopo colpo, il volto di Berlino rischia di diventare irriconoscibile.

banner3okok (1)

Foto di copertina © Senatsverwaltung für Stadtentwicklung und Umwelt

Related Posts

  • 45
    I cantieri a Berlino sembrano non fermarsi mai, soprattutto a Friedrichshain. Sono difatti iniziati il 6 Giugno, i lavori di costruzione del futuro "Entertaining District", il quartiere destinato ai divertimenti che sorgerà nel 2018 di fronte alla Mercedes-Benz Arena. Il progetto, i cui lavori dovevano nel 2008, prevede la costruzione nei…
    Tags: per, i, berlino, dal, si, metri, side, progetto, è, già
  • 40
    Alberi abbattuti e ruspe pronte ad entrare in azione, dopo 20 anni di abbandono il proprietario della Böhmisches Brauhaus, bellissima struttura fin ora dimenticata tra le nuove costruzioni di Friedrichshain, tira fuori il suo asso nella manica. Nonostante si tratti di un edificio sotto tutela del patrimonio architettonico, l' autorità preposta alla…
    Tags: si, è, in, nel, progetto, per, friedrichshain, berlino, centro, dalla
  • 38
    Brutto incidente stamattina a Berlino Lo scontro è avvenuto stamattina intorno a mezzogiorno all'intersezione tra Danzigerstr. e Prenzlauer Allee. I due tram, della linea M10 provenivano da direzioni opposte. Al momento, come riporta Die Welt, ci sarebbero 27 feriti di cui 26 lievi e uno ricoverato in ospedale. La dinamica…
    Tags: berlino, è, in, hauptbahnhof, per, mitte, friedrichshain, i, dalla
  • 38
    Lavoro a Berlino. Per un bar italiano di nuova apertura a Friedrichshain cerchiamo un giovane cuoco, possibilmente con diploma alberghiero e con esperienza di lavoro in Italia e qui a Berlino. Il lavoro si svolge maggiormente di mattina/pranzo nei giorni feriali e soprattutto nel weekend, data la vicinanza con un…
    Tags: berlino, per, si, friedrichshain, è, in, nel
  • 38
    La cifra è davvero di quelle mostruose: 200 milioni di euro (lo riporta Bloomberg). L'oggetto dell'offerta è il palazzo del Tacheles, simbolo per più di vent'anni della creatività della Berlino riunificata, ma ancora prima sede di tanti altre ere di Berlino (fu anche una delle prime sedi da cui trasmisero…
    Tags: è, berlino, in, per, si, i, milioni, euro, gentrification, mitte

Leave a Reply