Paella, tapas e ottimi vini: Yosoy è il ristorante spagnolo di Berlino da provare

yosoy

Su Rosenthaler Straße, a pochi passi dagli Hackescher Höfe, sorge un ristorantino spagnolo che merita davvero una visita, è lo Yosoy Tapas Bar.

All’interno si divide tra i posti al bancone e quelli su sgabelli e tavoli alti, da vero Tapas Bar. D’estate si apre anche con alcuni tavoli sulla strada. L’ambiente è molto accogliente, con un arredamento semplice ma elegante e luci calde soffuse.

Il menu

Le specialità di Yosoy sono le tapas. Ne offre davvero tantissime. Divise tra tapas frìas e tapas calientes (fredde oppure calde) potrete trovate oltre 40 tipologie. Jamón serrano, chorizo, polpo alla gallega, crocchette di tonno, Patatas bravas con Alioli sono solo alcune delle prelibatezze che si possono assaggiare nelle piccole porzioni tipiche. In alternativa è possibile ordinare anche dei piatti con tapas di vario tipo, vegetariani oppure con carne.

Ma l’offerta di Yosoy non finisce qui. Oltre a vari piatti di carne e di pesce si può trovare un’ottima Paella, presente sia nella versione originale, con carne e pesce insieme, che in quella vegetariana. La preparazione di questo piatto richiede un po’ di tempo (sul menù scrivono 45 minuti ma normalmente impiegano meno). Attesa che può essere riempita gustando appunto qualche tapas, oppure un bicchiere di vino. Moltissimi i vini spagnoli bianchi e rossi che offre la carta.

Tapas all you can eat

Il ristorante mette a disposizione ogni giorno feriale tra le 11 e le 16 un menu di tapas all you can eat a 8,90 euro e la domenica una sorta di brunch a base di tapas a 9,80 euro. Che aspettate? È l’occasione giusta per provare una cucina che nell’enorme panorama culinario berlinese non è poi così diffusa come le altre (ed è un peccato).

Yosoy Tapas Bar

Rosenthaler Straße 37, 10178

Aperto ogni giorno dalle 11:00 alle 2:00

Sito Ufficiale

Pagina Facebook

banner3okok-1-1024x107 (1)

Immagine di copertina: 15 euros Tapas… fuck me © Gabriel BoninoCC BY SA 2.0

Related Posts

  • Il Mio di Samariterstraße 36 è un ottimo ristorante di Berlino, uno dei migliori della zona est (per conferme, oltre al nostro parere potete controllare i suoi voti su yelp). Premessa: il servizio può essere un po' lento e la sala è piuttosto piccola (a meno che non sia aperta anche la terrazza), ma…
  • Si chiama Unicht-Bar, il bar invisibile, e ci hanno cenato celebrità come Natalie Portman e John Malkovich. Le star sono state sicuramente attratte dalla possibilità di mangiare senza che qualcuno degli altri commensali li disturbasse con occhiate o richieste indiscrete. Tutto il pasto infatti avviene completamente al buio. Non si…
  • Gli Hipster? A Berlino sono una categoria tanto amata quanto presa di mira. Ma dove vanno a mangiare? Attraverso le valutazioni dei propri utenti del portale Quandoo, portale per la prenotazione online per ristoranti di varie città del mondo (da Monaco a Roma, da Beirut a Città del Capo, passando…
  • Avete presente quei ristoranti in cui finite per tornare sempre? La varietà culinaria della città in cui vivete vi suggerisce spesso posti nuovi, ma la verità è che al vostro palato basta il ricordo di un gusto per rimpiazzare ogni dubbio. Ecco, con i gusti freschi del sud est asiatico del Transit, non…
  • Situato in una delle zone più vive di Schöneberg, il ristorante greco Berkis è specializzato in cucina tipica dell'isola di Creta. Berkis è una vera chicca che vale la pena provare a Berlino. Ideale per gustarsi una cena in compagnia, ma anche per opzioni take away, questo ristorante esporta il sapore…

Sara Trovatelli

Dottoranda in traduzione letteraria, traduttrice, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply