Slava’s Snowshow, a Berlino lo spettacolo dei clown del Cirque du Soleil

Slava’s Snowshow, lo spettacolo teatrale clownesco di maggior successo dei nostri giorni, scatenó un sacco di stupore a Berlino la scorsa estate, e questo inverno sarà quindi di nuovo all’Admiralspalast.

Il pagliaccio visionario russo Slava Polunin, conosciuto in tutto il mondo grazie allo spettacolo Alegría del Cirque du Soleil, mette in scena con Slava’s Snowshow un pezzo teatrale unico fatto di speranze, desideri e sogni. Grandi e piccini vengono toccati profondamente nel cuore da questo pagliaccio che in oltre 30 paesi ha reso milioni di spettatori felice.  Slava’s Snowshow  ha ricevuto i premi più prestigiosi, tra cui il Tony Award a New York, il Laurence Olivier Award a Londra e il premio Triumph a Mosca.

Un capolavoro di là dello spazio e del tempo

In Slava’s Snowshow  il pubblico sperimenta le curiose vicende di tutta una serie di “nasi rossi” altamente insoliti. Vestiti con cappotti verdi a brandelli, scarpe troppo grandi e cappelli enormi, i clown sul palco scenico raccontano storie mute, storie di nostalgia di casa, vagabondaggio e fiducia del cuore. Il respiro affannoso di una locomotiva in lontananza dà il segnale e Slava viene rapito insieme al suo ensemble nel mondo della fantasia, della lentezza e della giocosità. Ondeggianti vagano ballando per tutto il mondo, visitano pianeti e si lasciano cadere e aggrovigliare in una ragnatela che cresce a dismisura fino ad estendersi fino all’ultima fila di spettatori. E quando, finalmente, una fortissima tempesta di neve spazza scintille luminose per tutta la sala, anche lo spettatore piú scttico ritorna un bambino felice.

Slava Polunin: una leggenda vivente

Il creatore di Slava’s Snowshow, Slava Polunin, è diventato un’icona culturale in Russia a partire dalla fondazione nel 1968 del teatro Licedei, una troupe di clown russi. Da allora ha creato innumerevoli produzioni per il teatro e per la strada, partecipando a numerosi festival internazionali. Fino ad oggi, Slava Polunin è costantemente all’opera sperimentando l’arte clownesca in film, libri, giardini e progetti di tutti i tipi. Nello spettacolo Slava’s Snowshow dà al pubblico una scusa grandiosa per celebrare in maniera innocente la vita e la spensieratezza per la breve durata di una serata a teatro.

Uno spettacolo per gli appassionati, intenditori e tutta la famiglia

Illusione e poesia si fondono in Slava’s Snowshow. Immagini di un mondo incantato si mercolano con la musica come in un sogno al di là di spazio e tempo. Affascinanti effetti magici, improvvisazione e interazione rendono lo spettacolo un fantastico capolavoro d’arte. Definito dal quotidiano Berliner Morgenpost e da The Guardian “uno dei più grandi momenti che io abbia mai sperimentato in teatro”, Slava’s Snowshow sará a Berlino dal 3 all’8 gennaio presso l’Admiralspalast.

Slava’s Snowshow

Quando: dal 3 all’8 gennaio 2017

Dove: Admiralspalast, Friedrichstraße 101, 10117 Berlin

Prezzi: 23,50 – 59,50 Euro. Ridotto fino a 16 anni. Biglietti acquistabili online, per telefono (030 47997499) o direttamente in cassa

Foto © Veronique Vial CC BY SA 2.0

 

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • 10000
    State pianificando un viaggio a Berlino o vivete a Berlino e volete già procurarvi i biglietti per alcune delle sue manifestazioni? Certo, c'è molto altro a Berlino nel 2017, ma molti eventi devono ancora annunciare le date o essere confermati. Ecco quindi la lista dei 30 eventi (più uno) da…
  • 10000
    Amate viaggiare ma non vi piace prendere l'aereo? Prediligete il pullman al treno o alla macchina? Allora questa notizia fa al caso vostro. FlixBus, l'ormai nota compagnia di trasporti autobus a basso prezzo che sta avendo un successo clamoroso in Europa, ha lanciato una nuova offerta davvero allettante. Si chiama InterFlix, e se…
  • 10000
    All'Urban Spree di Berlino torna per la nona edizione il Berlin Graphic Days, uno dei festival di grafica più attesi del 2017. Per tre giorni ottanta tra designer, illustratori e performer presenteranno e venderanno i loro lavori All'Urban Spree in quello che è diventato uno dei festival delle arti grafiche più importanti e affermati…
  • 10000
    Trovare una stanza in affitto a Berlino può rivelarsi impresa molto complicata: tra aumento dei prezzi, file chilometriche soltanto per prendere visione dell'appartamento, selezioni spietate da parte del proprietario o dell'Hauptmieter, agenzie sanguisughe. Ma, anche una volta superato questo ostacolo apparentemente insormontabile, i guai potrebbero non essere finiti. Il panorama dei…
  • 10000
    Bürgeramt, un nome che fa tremare tutta Berlino. Si tratta dell'ufficio in cui, tra i molteplici servizi offerti, si rilascia anche la famigerata Anmeldung, la registrazione al comune che tutti i nuovi arrivati devono affrontare nel muovere i primi passi della loro vita berlinese. Dall'ottenere la tessera per la biblioteca fino al…

Chiara Polacchini

Dall'Italia alla Germania, passando per Spagna, Francia e Stati Uniti. Amante di marketing e lingue straniere, da 5 anni ho fatto di Berlino la mia nuova casa.

Leave a Reply