12 foto del Mauerpark in una domenica di sole

Mauerpark5

Domenica 2 aprile è ripartita la stagione del leggendario Bearpit Karaoke al Mauerpark.

Sole, musica e relax. Non è solo il Flohmarkt (mercato delle pulci) della domenica ad attirare sempre centinaia di persone, ma anche i numerosi artisti di strada che scelgono il Mauerpark come palco per esibirsi alla ricerca di notorietà.

Il mercato delle pulci

Il famoso Flohmarkt am Mauerpark è ormai un’istituzione della domenica berlinese. Che si tratti di berlinesi autentici o di turisti, il mercato pullula di persone che desiderano accaparrarsi qualche oggetto vintage, un raro vinile, una bicicletta o semplicemente assaggiare una delle specialità preparate sul momento in uno dei tanti stand culinari.

Il Karaoke

Oltre al mercato delle pulci, anche il leggendario Karaoke del Mauerpark è diventato un appuntamento fisso per tanti berlinesi. Il Karaoke si tiene soltanto nei mesi più caldi, solitamente da aprile a settembre. Dal 2009 è una vera e propria istituzione. Non perdetevi l’occasione quindi di sedervi sugli spalti dell’arena, baciati dal sole con una birra in mano e godervi le esibizioni altrui e magari, perché no, lasciatevi l’imbarazzo alle spalle e provateci anche voi!

Ecco 12 foto di come si presentava  il Mauerpark domenica 2 aprile:

Mauerpark
© Federica Zeppieri

 

Mauerpark 11
© Iole Basello

Mauerpark
© Iole Basello

 

Mauerpark2
© Iole Basello

 

Mauerpark6
© Iole Basello

 

Mauerpark4
© Alfonso Muñoz

 

Mauerpark5
© Iole Basello

 

Mauerpark8
© Alfonso Muñoz

 

Mauerpark7
© Iole Basello

 

Mauerpark9
© Iole Basello

 

Mauerpark10
© Federica Zeppieri

 

Mauerpark12
© Iole Basello

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Foto di copertina © Iole Basello

Iole Basello

Amo viaggiare, amo i cambiamenti, amo l'evoluzione. Mi stufo e mi annoio in fretta. Amo Berlino, ma amo anche il posto in cui sono nata e cresciuta. Dopo la prima esperienza all'estero mi risulta difficile rimanere ancorata alle mie origini per lunghi periodi e Berlino è per me una sorta di calamita. Una sorta di evasione dal mondo reale.

Leave a Reply