1km di strada dove c’era il Muro dedicato alla musica di strada: arriva il Berlins Street Music Festival

Musica di strada. A Berlino è la norma, l’energia che si sprigiona intorno ai “busker” è quasi sempre incredibile, non è raro che – se si è parte del pubblico – si finisca con il pensare “che fortuna trovarmi qui in questo momento” e “questa è Berlino”. Iniziamo però con una premessa, ovvero le nostre scuse. Dovevamo scriverne prima. Ed invece oggi – 29 agosto – è già il secondo, ed ultimo giorno degli East Side Music Dasy – Berlins Street Music Festival, grande festival dei musicisti di strada. Location è l’East Side Gallery, il più lungo tratto di muro consecutivo rimasto in piedi dal 1989 ad oggi, galleria d’arte a cielo aperto (lì nel 1989 e, successivamente , nel 2009 ogni pezzo di muro si è arricchito di un murale) che costeggia la Sprea, il fiume di Berlino. Purtroppo si tratta di una zona tanto interessante da un punto di vista storico ( e bella: al tramonto o di sera, il prato tra muro e fiume è eccezionale location dove sedersi e ammirare il panorama) quanto di fatto abbandonata dal comune di Berlino che ha lasciato costruirvi nel mezzo un palazzo orribile di cui la capitale tedesca si vergognerà a lungo (è l’edificio contro cui nel 2013 David Hasslhoff e tanti berlinesi si batterono)

Il programma. Venerdì è ormai alle spalle, passiamo allora a sabato, oggi. Si inizia alle 15 e si prosegue fino alle 20.00 circa. Questo il programma dei concerti suddisivi tra i vari stage. Ogni concerto dura circa mezz’ora. Il palco principale è a metà dell’East Side Gallery affacciato sul fiume. Intorno, sia verso Ostbahnhof, che soprattutto verso il celebre Oberbaumbruecke (il ponte rosso che separa Friedrichshain e Kreuzberg),vi saranno altri focolari musicali, in alcuni casi ufficiali, in altri totalmente spontanei. Il nostro consiglio? Farsi una bella passeggiata pomeridiana e godersi qualsiasi nota o vibrazione. Come detto, questa è Berlino.

East Side Music Dasy – Berlins Street Music Festival

28 e 29 agosto 2015

Berlino – Friedrichshain

Schermata 08-2457264 alle 13.07.21

Schermata 08-2457264 alle 13.16.55

 

 

Corsotedesco

Related Posts

  • E' italiano e l'estate scorsa ha scelto Berlino come prossima meta per le sue esibizioni (ne avevamo scritto qui). Ha imbastito i suoi “strumenti di lavoro” a Friedrichschain, Kreuzberg e altri punti strategici della città e in pochissimo è riuscito a scatenare con la sua street drumming lo stupore e il…
  • L'East Side Gallery è in continua trasformazione da quando esiste, ovvero dal 1990 quando numerosi artisti da tutto il mondo diedero colore al tratto più lungo rimasto in piedi del muro di Berlino. Ma quello che sta succedendo in quella zona di Friedrichschain a riva della Sprea, è un'impennata immobiliare…
  • Non è una novità. L'East Side Gallery e tutti i suoi murales sono nuovamente e pesantemente imbrattati da scritte di vario tipo. Questo tratto del Muro di Berlino, il più lungo ancora in piedi con i suoi 1,3 km di lunghezza, non deve combattere solo con chi vorrebbe abbatterla per fare spazio ad…
  • I quasi trent’anni in cui la Germania è stata divisa in due hanno condizionato, e condizionano in maniera evidente tutt’ora, l’identità del popolo tedesco. Berlino, di quel periodo, ne è senza dubbio la città simbolo per eccellenza. Quest’anno ricorre il venticinquesimo anniversario della caduta del muro e saranno molteplici le…
  • Chris Kyle è considerato un eroe di guerra. La Marina militare americana gli attribuisce ben 255 uccisioni in combattimento, più di qualsiasi altro soldato che vi abbia mai prestato servizio. Il suo campo di battaglia è stato l’Iraq, dal 2003 al 2009. Era entrato nel corpo d’élite dei Navy Seals…

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Cacio e Pepe prima il blog, dopo il magazine. Collabora anche con Wired, Il Fatto Quotidiano, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

Leave a Reply