Germania, chi è la prima donna allenatrice di una squadra maschile di calcio

Inka Grings è la prima donna allenatrice di una squadra di calcio maschile in Germania

Inka Grings è la prima donna a diventare allenatrice di una squadra di calcio maschile professionista in Germania. Ex giocatrice della nazionale tedesca e responsabile tecnico della squadra femminile del Duisburg, da oggi occuperà la panchine del SV Straelen, squadra della IV Divisione, come sua nuova allenatrice. La scelta è ricaduta su di lei anche grazie al suggerimento dell’ex allenatore della squadra, che ha incoraggiato l’assunzione dell’ex calciatrice tedesca come nuovo tecnico diventando la prima donna tedesca alla guida di una squadra maschile.

L’ex calciatrice tedesca scelta per sostituire Hermann Tecklenburg

Hermann Tecklenburg è stato esonerato dal ruolo di allenatore del SV Straelen dopo aver deluso le aspettative per la passata stagione. Lui stesso, dopo aver rassegnato le dimissioni, sembra aver spinto per la candidatura di Inka Grings. La donna è un ex calciatrice: è stata capocannoniere della squadra nazionale femminile tedesca e ad oggi vanta il titolo di migliore bomber della Bundesliga. A sostenere la scelta di assumere una donna alla guida della squadra del SV Straelen è stata anche Martina Voss, CT della nazionale femminile tedesca. Per la Germania si tratta della prima donna messa a capo di una squadra di calcio maschile, ma il primato non è assoluto, già in Italia e in Francia, infatti, ci sono state nomine di donne come allenatrice di squadre sportive maschili.

Il passaggio da calciatrice ad allenatrice

La carriera di allenatrice di Inka Grings inizia nel 2014, anno in cui è stata istituita la sezione femminile dell’MSV Duisburg.  Sotto la sua guida tecnica la squadra è passata dal settore giovanile al Fußball-Bundesliga e nella stagione 2016/2017 riconquista la Bundesliga.

Leggi anche:«Io, brindisina, vi spiego perché Berlino è una città a misura di donna»

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina:© Screenshot da video YouTube

Leave a Reply