Husum, cinque cose da fare nella bella cittadina del nord della Germania

Husum, © https://pixabay.com/it/photos/husum-orificio-interno-porto-3348000/

Husum: la piccola cittadina portuale che si affaccia sul Mare del Nord a confine con la Danimarca. Queste le 5 attrazioni da non perdere

Husum è una piccola e caratteristica cittadina situata sulla costa nord-occidentale dello Schleswig-Holstein. La città si affaccia sul Mare del Nord difronte all’isola di Nordstrand. Non è molto lontana dalla città di Flensburg, circa 45 km e circa 55 km dal confine con la Danimarca, infatti la cittadina più vicina è Tønder. (Danimarca). Città di pescatori, qui la vita scorre tranquilla. I visitatori rimangono sorpresi dagli antichi vicoli della città, i singolari locali del porto e i rinomati ristoranti dove potersi gustare dell’ottimo pesce fresco. Qui di seguito le cinque attrazioni da non perdere.

1. Emil Nolde Stiftung

A Hosum si trova la più grande collezione d’arte di Emil Nolde, celebre pittore dell’Espressionismo tedesco. Il museo è situato nel suo ex atelier di Seebüll. Il luogo non è molto facile da raggiungere, ma ne vale decisamente la pena. Aperto dal lunedì alla domenica dalle ore 10 alle 18. Costo d’ingresso 8 euro per adulti, 4 euro per i bambini fino a 14 anni.

View this post on Instagram

Emil Nolde Museum

A post shared by Jesper Them Petersen (@jesperthem) on

2. La casa di Theodor Storm

Una tappa imperdibile anche per chi non conosce l’autore, è la piccola casetta in legno di Theodor Storm. Celebre autore del Realismo tedesco, ha scritto numerosi romanzi, poesie ed è sempre stato un orgoglioso cittadino di Schleswig-Holstein. Visitando le piccole e intime stanze in cui viveva sarete immersi in un’epoca storica e suggestiva. Situato a Wasserreihe 31-35 e visitabile dal martedì al venerdì dalle 10 alle 17, mentre il lunedì e la domenica dalle 14 alle 17, sabato dalle 11 alle 17. Costo d’ingresso adulti 3.50 euro e ridotto 2.50 euro.

3. Ratskeller

Se volete gustarvi un piatto tipico del luogo è consigliato fermarsi al celebre ristorante Ratskeller, situato a Groβstraβe 27. Il ristorante offre ai suoi visitatori un menu di carne o di pesce e assicura la freschezza dei prodotti. Inoltre, per che voglia gustarsi un buon boccale di vino, il ristorante offre un menu apposito dove poter scegliere fra raffinati vini rossi e bianchi. Aperto tutti i giorni tranne la domenica dalle 11:30 alle 14:00 e dalle 18:00 a mezzanotte.

4. Husums Brauhaus

Il micro birrificio Husums Brauhaus si trova all’interno del Theodor Storm Hotel. Offre una vasta gamma di birre artigianali, la possibilità di potersi gustare delle gustosissime bistecche e altri tipici piatti tedeschi. Situato a Neustadt 60-68, aperto tutti i giorni dalle 17 a mezzanotte.

5. Il Poppenspäler Museum

Per i più piccoli e, perché no, anche per i più grandi. Per gli amanti dei pupazzi il Museo Poppenspäler situato a König-Friedrich V Alle è una tappa obbligatoria. In estate potrete lasciarvi incantare da magici spettacoli all’aperto. Il museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 11 alle 17. Costi d’ingresso: adulti 2 euro, bambini 1 euro e famiglie 5 euro.

Leggi anche: 5 cose da vedere ad Augusta, città patrimonio dell’Unesco

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Husum, ©linsepc, CC0 on Pixabay

Leave a Reply