In un quartiere di Berlino un grande open air party a tema anni ’20 di due giorni

Ballo, C: Facebookhttps://www.facebook.com/Nikolaiviertel/photos/gm.2493852493967424/2351054834933683/?type=3&theater

A Berlino un grande open air party invaderà Nikolaiviertel, uno dei quartieri simboli della capitale tedesca

Due pomeriggi di open air party ispirati agli anni ’20, alla Repubblica di Weimer e a quell’entusiasmo che precedette purtroppo il nazismo: è quanto accadrà il 24 e 25 agosto al Nikolaiviertel, quartiere Mitte, il centro di Berlino lì dove già un tempo c’era il maggior numero di locali con licenza per ballare come riporta il The Guardian (899 assieme a Charlottenburg).

20er Jahre Berlin Open Air, un tuffo nel passato

Ci sarà musica dal vivo e chiunque parteciperà sarà invitato a vestirsi a tema: ma il 20er Jahre Berlin Open Air non sarà un evento isolato nel quartiere in quei giorni. Il ballo all’aria aperta fa infatti parte di un più ricco calendario di iniziative raggruppate sotto il Nikolaifestspiele. Arrivato alla settima edizione, il Nikolaifestspiele è , come scritto sul suo sito, “un carnevale della storia ed una fiera di illusioni e fantasia”. Andrà bene seguire filologicamente i dettami degli anni ’20 per l’open air party, ma il tema generale è il 1900 e saranno possibili anche divagazioni. Preparatevi quindi ad un mix di steampunk e cosplay, abbigliamento d’epoca, street food, bancarelle e teatro di strada ispirato al ventesimo secolo. Un programma dettagliato del festival non è ancora disponibile, ma sappiamo che ci saranno sezioni dedicate alla cultura drag queen, alla panetteria medievale, alla birra artigianale, ed ai celebri personaggi che hanno avuto un trono a Berlino, un chiaro riferimento alla serie Il trono di Spade. Il festival cerca artisti, musicisti, inventori ed espositori che vogliano partecipare con la propria arte. Mandare la propria candidatura a info@bloodybrilliants.de

Inno agli anni d’oro della città

Il festival al Nikolaiviertel ambisce a rievocare gli anni d’oro del divertimento berlinese di inizio ‘900, lo stesso alla base del successo della serie Babylon Berlin. Parole d’ordine furono il tango che già dagli anni ’10 aveva fatto una sua timida comparsa prima di essere addirittura sostenuto dallo stato con tanto di feste a tema, ed il charleston, che emerse negli anni ’20. Berlino all’epoca era una città che non sembrava volersi fermare. Per alcuni ballare diventò una forma di espressione e di fuga dagli orrori della prima guerra mondiale appena finita e gli alti livelli di povertà e disoccupazione. Non durò molto quella Berlino. Con l’avvento del nazismo, e ancor più con l’inizio della seconda guerra mondiale, il ballo in pubblico in Germania iniziò ad avere restrizioni fino ad essere proibito ufficialmente nel 1942.

20er Jahre Berlin Open Air

24 – 25 Agosto 2019

Entrambe le giornate dalle 12:00

Nikolaiviertel, Nikolaikirchplatz 1, 10178, Mitte, Berlino

Ammissione gratuita, all’aperto

Evento Facebook

Leggi anche: Il Nikolaiviertel, cuore medievale di Berlino, in 8 splendidi scatti


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © 20er Open Air Party Fcebook Event

Leave a Reply