Ryanair decretata peggiore compagnia aerea da un sondaggio

Ryanair è stata giudicata dai passeggeri come la peggior compagnia aerea a corto raggio

Per il sesto anno consecutivo, da un sondaggio condotto dall’azienda Which? è risultato che Ryanair è considerata la compagnia aerea peggiore tra quelle britanniche a corto raggio. Tra gli aspetti determinanti rientrano le attese all’imbarco, i sedili scomodi e la qualità di cibi e bevande. Anche altre compagnie molto note, come Easyjet e British Airways, non hanno ottenuto ottimi risultati da questo sondaggio. La notizia è stata riportata dalla BBC.

Il sondaggio

Il sondaggio da cui è risultato che Ryanair è considerata la peggiore compagnia britannica a corto raggio è stato condotto dall’azienda Which? su un campione di alcune migliaia di persone. Il sondaggio ha riguardato 19 compagnie aeree del Regno Unito e, tra queste, Ryanair si è aggiudicata l’ultimo posto. Easyjet si trova all’undicesimo posto, mentre British Airways si trova al quindicesimo. Entrambe sono finite agli ultimi posti della classifica soprattutto a causa della scomodità dei sedili. Il primo posto nella lista se l’è meritato una piccola compagnia britannica con sede a Guernsay, Aurigny Air Service, seguita da Swiss Airlines e Jet2.

Ryanair all’ultimo posto

I fattori che hanno condotto Ryanair all’ultimo posto in classifica in base al sondaggio di Which? sono i lunghi tempi d’attesa all’imbarco, la scomodità dei sedili, la bassa qualità di cibo e bevande offerte durante il volo e l’ambiente in cabina. Il sondaggio ha inoltre evidenziato che, alla domanda relativa alla compagnia aerea con cui non si desidera più viaggiare in futuro, il 70% degli intervistati ha indicato proprio Ryanair. Un portavoce della compagnia ha ribattuto che il sondaggio non riflette adeguatamente il successo di Ryanair, che negli ultimi sei anni ha visto aumentare i suoi passeggeri dell’80%. Tra le compagnie low cost Ryanair è certamente una delle più note ed utilizzate, ma è anche vero che negli ultimi tempi ha fatto molto parlare di sé per via dei numerosi scioperi dei suoi dipendenti, per i ritardi e le cancellazioni dei voli e la difficoltà per i passeggeri di ottenere un rimborso, nonchè per le continue modifiche delle regole sui bagagli e i conseguenti disagi per i passeggeri.

Leggi anche: 100 eventi di Berlino da non perdere a gennaio 2019


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: © Photo by Lucas Davies on Unsplash

Leave a Reply